Attraverso la collaborazione tra il Rotatact Club Napoli Posillipo e Kayak Napoli prende vita nel cuore di Napoli la prima edizione del “KayaRAC & Sea Plastic Free” l’iniziativa portata avanti da numerosi giovani campani per portare l’attenzione del capoluogo partenopeo sulle tematiche di tutela e protezione della fauna e flora Marina; il 23 settembre 2018 decine di partecipanti avranno l’opportunità di prendere parte ad un percorso via mare a partire dalla Baia delle Rocce Verdi, accompagnati poi attraverso i principali paesaggi di Posillipo come Marechiaro, il Parco Sommerso della Gaiola e la Baia dei Trentaremi, faranno poi ritorno al punto di partenza, il tutto con la costante presenza di visite guidate durante l’evento.

L’attività fungerà da punto di partenza per poter raccogliere fondi da destinare a differenti attività di valorizzazione e protezione dell’area marina del capoluogo campano; attraverso i social sono in centinaia ad aver appoggiato l’iniziativa presente sui principali social media dove la maggior parte dei partecipanti si dimostrano essere giovani volenterosi e consci dell’importanza delle tematiche suffragate dall’iniziativa.

«Il “KayaRAC & Sea plastic free” oltre ad essere una escursione utile ad ammirare la bellezza di Napoli e della costiera di Posillipo – ha spiegato Daniele Avitabile, presidente Rotaract Club Napoli Posillipo – si pone l'intento di contribuire alla sensibilizzazione della lotta all'inquinamento Marino e in particolar modo alle plastiche che impiegano secoli a decomporsi distruggendo l'ecosistema marino"»
Le aspettative per questa prima edizione sono elevate, mentre sull’omonimo evento Facebook continuano ad aderire sempre più partecipanti aventi a cuore le importanti tematiche toccate dall’iniziativa.

Pierluigi Fusco