Il Progetto The Gipsy Market nasce nel 2016 al rientro da un viaggio a New York del suo ideatore Manuele Giordani. La metropoli americana colpì profondamente la sua immaginazione e gli diede modo di percepire la forza e il dinamismo di una città che non solo non dorme mai, ma che offre a qualsiasi ora del giorno e della notte letteralmente qualsiasi cosa.

Ma New York City è anche fusion: un mix esplosivo di culture in grado di coabitare nello stesso skyline e di fondersi nei dettagli più semplici di ogni giorno – colori, sapori, profumi di strade e persone che le percorrono.

E nel food questo essere in continuo divenire è semplicemente una delle meraviglie del mondo, un mood interessante con cui dare vita a prodotti sempre più unici.

Proprio questi due concetti oggi sono alla base del “Gipsy”, come lo chiamano i più affezionati.

La Gipsy Crew è un team giovane, estremamente dinamico e capace di gestire un servizio Catering di Food&Beverage per eventi specializzato nella preparazione di Sushi Fusion e Cocktails in stile Mixology. Parole d’ordine? Artigianalità e preparazioni homemade.

Ma Gipsy è anche fusion, è l’amore per i momenti di unione e fusione delle diverse culture senza dimenticare le origini italiane, europee di ogni nostra ricetta.

Il Concept “Gipsy” è un richiamo ai Gitani dei primi del ‘900 e al loro stile di vita semplicemente diverso che li portava ad apprezzare la quotidianità e ciò che essa riservava evitando di darla per scontata. Nelle loro Kampine (carrozzoni di legno) i Gipsy si spostavano di Città in Città senza mai abbandonare il sapere delle loro arti, spesso circensi, improntate verso una ricerca mai banale della felicità e del piacere del buon vivere. Quindi food & beverage, colore, azione.

Il tutto in un’unica direzione possibile, quella che conduce allo stare bene a 360°.

Il concetto di Fusion segue la Gipsy Crew in ogni loro avventura, che sia una serata a tema o un evento spot, un matrimonio classico o magari in chiave Bohemien, un party, un aperitivo in casa, una festa di laurea, un compleanno oppure un evento privato.

THE GIPSY BAR

Il The Gipsy Bar nasce come una sorta di campo base dell'intero progetto GIPSY. Per la prima volta arriverà a Roma in sede stabile il concetto di Izakaya, un termine Giapponese composto dalle parole “I” (sedersi), “Saka” (sake) e “Ya” (negozio: un locale che vende bevande accompagnate da cibo.

Al bancone Manuele Giordani, 8 anni dietro al bancone, collaborazioni importanti con The Corner di Viale Aventino e Contest Mixology su Sky. Affiancato da Francesco Cipollone.

In cucina Marilena Fraschetti e Eddie Portella.

Interessante proposta della pasticceria a cura della stella di Bake Off Italia Francesca Tiranti, che ha accettato con entusiasmo la sfida e realizzerà un menù dolci appositamente in chiave Gipsy.

Sarà una vera e propria fucina creativa in costante evoluzione che darà vita attraverso l'intera proposta food&beverage a tutte le esperienze maturate da ogni singolo componente della Gipsy Crew e non solo. Perchè Gipsy è anche fondere culture diverse, quindi largo spazio a ospiti, barman e viaggiatori che vorranno dare spettacolo per una serata.

Spettacolo è proprio la parola giusta per definire la teatralità di quel che sarà la location, un grande palcoscenico che vivrà di atmosfere surreali, giochi freak e continue evoluzioni sul grande elastico della scoperta e della curiosità.

Allo stesso tempo The Gipsy Bar sarà ben disponibile di accogliere gli amici di rientro da un viaggio con qualche ingrediente particolare sul quale poter sperimentare nuovi gusti ed abbinamenti.

La proposta Food sarà composta in prevalenza da Uramaki rolls, Nigiri ed Onigiri, sperimentando nuove forme di servizio di questi prodotti e improntando anche sul piano food una teatralità di abbinamenti in chiave parigini. Il Pigneto come Montmartre tra passione e sogni ad occhi aperti.

La proposta Beverage abbraccerà appieno il concetto di Mixology, con un laboratorio dedicato per tutte le preparazioni homemade, sia twist orizzontali che verticali su ricette classiche e non – utilizzando spirits e liquoriristica proveniente da tutto il mondo.

Come da tradizione parlando di Izakaya, dall'anima Gipsy, ci saranno anche una selezione di Sake e Shochu, tipiche bevande Nipponiche.

Prezzi di fascia medio alta con uramaki da 8 euro e cocktail da 8 euro. Sake in bottiglia da 15 a 40 euro a bottiglia.

Su il sipario, si aprano le danze.

The Gipsy Bar sta arrivando.

THE GIPSY BAR

 Via Ettore Giovenale 14c, 00176 Roma

https://www.facebook.com/thegipsybarroma

AZZURRA BISOGNI
Responsabile Ufficio Stampa -assecommunication.comazzurra@assecommunication.com