The Bridge: collezioni P/E 18

Già abituato a giocare con colori e materiali diversi, il marchio The Bridge per la stagione Primavera-Estate 2018 propone il massimo della versatilità, forte della sua tradizione artigianale dell'utilizzo di pellami pregiati, con cui giocare con texture e consistenze diverse.

Prima cosa che salta all'occhio è il ritorno delle tracolline caratterizzate dalla forma arrotondata e dalla nappa decorativa laterale, che per l'estate vengono proposte nelle collezioni Murakami e Salinger in varianti particolarmente originali caratterizzate da intrecci di pelle, frange e colori freschi.

Borsa The Bridge linea Rimbaud
in foto: Borsa The Bridge linea Rimbaud – 395 €

Sempre interamente in pelle sono le borse della linea Rimbaud, riconoscibili per la loro finitura lucida e lievemente raggrinzita che ben si abbina alle tonalità del cuoio, del cognac e del mattone che vengono proposte.

Alternativa tipicamente estiva è la linea Auster, realizzata in tessuto color khaki con lucide finiture in pelle, rifinite con rullo d'ambra e anilina: la tonalità tenue del tessuto si sposa alla perfezione con il rosso fuoco e il cuoio dei dettagli in pelle, creando così un gradevole gioco di tonalità e di consistenze.

Versatilità è dunque la parola d'ordine della stagione di The Bridge, che dedica alle donne fantasia e glamour senza rinunciare alla qualità che il brand propone stagione dopo stagione.