Molti dicono che se volete conoscere davvero una donna, con tutti i suoi segreti più intimi, dovreste guardare dentro la sua borsa.
Riusciamo a capire l'identità di chi ci ritroviamo davanti grazie al contenuto, ma anche alla forma e alla trama della borsetta stessa.

Ad ognuna la sua, a seconda dello stile di vita che conduce: a mano, a spalla, a tracolla, da sera, pochette e clutch.
Si stima che ogni donna, dentro al suo armadio, ne abbia almeno una trentina di modelli e colori diversi, in base alla situazione in cui usarla.
Con il passare del tempo è diventata la regina incontrastata dei nostri accessori, dando luce ad ogni coordinato.
E' qui che entra in gioco lui, Simone Iodice, fondatore e designer di "Severe Gusts Italy", un marchio di borse "Made in Italy", in pelle, interamente fatte a mano.

Ha iniziato da poco, ma è riuscito a distinguersi dalla massa grazie alla grinta e all'amore che mette in tutto quello che fa, diventando il designer preferito da molte Vip.
Sono andata ad intervistarlo, per saperne di più del suo "piccolo mondo", come ama definirlo.

La tua passione per la moda e le borse in particolare ti ha portato a costruire il tuo “piccolo mondo” che riesce a colpire qualsiasi target di donna, ma che cos'è per te una borsa?
Una borsa e' eleganza, portamento, quindi un bigliettino da visita per una donna. Ho scelto di disegnare in particolare borse da donna per cercare di soddisfarla con l'accessorio a lei più importante. Se fossi donna vorrei una bag Severe Gusts Italy.

Come è nata l'idea di creare il marchio “Severe Gusts”? Raccontaci come hai iniziato!
Severe Gusts Italy nasce nel 2011 per gioco, per sfida, ma con il desiderio di creare il mio mondo, la mia libertà contro l'ossessione di essere schiavo di un sistema che a me non va giù. Sono impiegato per una compagnia di trasporti marittimi, ho frequentato il nautico pertanto, mi sono imbattuto in questo mondo. Voglio essere libero in tutto e per tutto, voglio alzarmi al mattino guardarmi allo specchio ed essere soddisfatto di tutto, ma sopratutto di me. Ho creato tutto questo da solo senza avere soldi e conoscenze, penso sia il massimo della soddisfazione anche perchè il sistema economico e' in crisi totale.

Da dove trai l'ispirazione per le tue creazioni?
L'ispirazione la trovo ogni giorno, guardandomi attorno e, naturalmente, guardando le donne, per poi creare cose diverse, originali, da quelle che si vedono in giro.

Tra le borse che hai creato, qual è la tua preferita e quale ti convince meno?
Beh, sinceramente non tutte le borse mi piacciono al 100%, ma preferisco di gran lunga i borsoni e le bag in pelle di agnello con all'interno il borsello removibile.

Avete mai pensato di esportare le vostre creazioni all'estero?
Severe Gusts Italy si sta affacciando al mondo estero, in particolare, in Russia dove riceviamo parecchie richieste di collaborazione. Pian piano si vedrà come fare e cosa fare. Non ho fretta, la mia priorità è essere felice.

Cosa ti sentiresti di consigliare a una persona che ha voglia di creare una propria linea di borse?
Consiglio di iniziare subito! Oggi, rispetto al passato, ci sono mezzi qualitativamente migliori. Basta pensare al computer che riesce a portarti dappertutto, oppure i social network con cui riesci a raggiungere un vasto pubblico in tutto il mondo. Ci vuole tanta passione e dedizione per fare questo lavoro, ma sopratutto bisogna credere fino in fondo a quello che fai. La fortuna serve se, però, quest'ultima vedrà che hai la stoffa per lei!

Quali progetti hai in cantiere per il futuro?
Il mio cantiere e' enorme, c'è di tutto. All'improvviso, esce la novità. Inoltre, siamo in collaborazione con blogger di tutta Italia!
Per acquistare una Severe Gusts bag, potete rivolgervi ai seguenti store, oppure sul sito ufficiale:
ISCHIA (NA): Carlo Lambitelli.
LACCO AMENO ISCHIA (NA): Ritz Boutique.
S. ANGELO (ISCHIA): Il Ragno Boutique.
PROCIDA (NA): Cimarosa Group.
NAPOLI: Glamour.
NAPOLI: Francesca M.
AVERSA (NA): Moda Brunitto.
AFRAGOLA (NA): Boutique Le Chic.
CATANIA: Gigi Tropea Concept Store.
BARI: Locorriere Group.
BISCEGLIE (BARI): Boutique Record&Status.
MARTINA FRANCA (TA): Boutique Interno 12.
VENAFRO (IS): Redo Store 01.
NETTUNO (RM): Latte e Biscotti Home.
ROMA: Auriemma Group.
MONTEVARCHI (AREZZO): Sophie Concept Store.
CHIANCIANO TERME (SIENA): Boutique La Dolce Vita.
TORINO: Lab14 Showroom.
BRESCIA: Boutique Livello 24.
CONDINO (TRENTO): Fashion SNC.

In Gallery potete vedere alcune Vip che hanno indossato i suoi capolavori e, inoltre, qualche modello della collezione.