Voldemort alla floridiana
in foto: Voldemort alla floridiana

Incantesimi in Floridiana è il nome scelto per la mostra dedicata ad Harry Potter dal 4 dicembre all'8 gennaio nel Museo Duca di Martina all'interno della Villa Floridiana (zona Vomero).
L'ultimo ingresso è alle 17,15 ma la mostra è visitabile fino le 19.
L'esposizione è suddivisa in tre piani, all'interno delle teche dedicate alle maggiori collezioni italiane di arti decorative, oltre seimila opere di manifattura occidentale ed orientale databili dal XII al XIX secolo, vi si trovano anche gli oggetti intrusi del mondo magico di Hogwarts.
La visita ha una durata di una o due ore ma molto piacevole e curiosa. Inoltre all'interno è possibile fare foto liberamente e vi è un' insolita sorpresa: i personaggi di questa saga in carne ed ossa, simpatici e disponibili, pronti a                                                                                           scherzare con i visitatori presenti.

I ragazzi che hanno interpretato i personaggi dei romanzi della J.K. Rowling, fanno parte dell'associazione Back to Hogwarts creata per immergersi e immedesimarsi in duelli, Quidditch, GDR,raduni e altre attività prese della narrazione di HP.

Un complimento necessario va al Consiglio Europeo Sviluppo Umano insieme alla Direzione del Museo Duca di Martina e alla collaborazione con Fanta Universe per l'idea originale che ha invogliato i giovani ad andare al museo e che ha omaggiato, come il British Library di Londra e la Feria di Madrid (IFEMA), i vent’anni dalla prima edizione di Harry Potter e la pietra filosofale.

Il biglietto d'ingresso per gli adulti è abbastanza accessibile: solo 5 euro, inoltre vi è la possibilità di fare workshop iscrivendosi con un'email al Consiglio Europeo Sviluppo Umano con una spesa complessiva di 10 euro per ogni laboratorio scelto.