Polignano a Mare. Ale Giorgini
in foto: Polignano a Mare. Ale Giorgini

Prima di cercare informazioni su Ale Giorgini dovremmo partire da un'interruzione, un intermezzo, che ha dato il nome all'ultima esperienza – ancora in progress – dell'illustratore e designer vicentino: intervallo. "Intervallo", partita il 28 maggio scorso e alla sua seconda edizione, è una sospensione dalla dimensione quotidiana utile a ricaricare le energie e immagazzinare idee nuove, un percorso lungo qualche chilometro (9000 per la precisione) che raggiungerà 8 Paesi per un totale di 60 giorni. Con lui anche Mercury SpA, al suo fianco attraverso un’auto (anch'essa illustrata) che lo accompagnerà per le prossime 8 settimane alla scoperta di luoghi sui quali immaginare storie e personaggi. Questo viaggio tutto illustrato ha toccato, nei giorni scorsi, anche il Salento con Porto Cesareo e Otranto.

Salento. La taranta. Intervallo powered by Mercury love automobility. (Ale Giorgini)
in foto: Salento. La taranta. Intervallo powered by Mercury love automobility. (Ale Giorgini)

Chi è Ale Giorgini ha iniziato a disegnare quando era un bambino e non ha mai smesso. Oggi lavora come illustratore per diversi marchi, editori e agenzie in settori come pubblicità, editoria, intrattenimento, contenuti sociali, libri e fumetti. Insegna illustrazione allo IED (Istituto Europeo di Design di Torino), Scuola Internazionale di Comics (Padova) e IDEA Academy (Roma). E' art director di Illustri Festival, una mostra biennale internazionale di illustrazione che si svolge a Vicenza. Nel 2017 ha fondato la Magnificent Illustrators Agency.

Seguilo su facebook, twitter e instagram. Non te ne pentirai!