Lo abbiamo visto trasformato in Alberto Sordi, Amadeus, Adriano Celentano e Michele Santoro. Sarà l'attore/imitatore Max Tortora il protagonista di “Micidiale” la mini-serie in due puntate sulla vita di Richard Benson. Prodotta da Sky Cinema e diretta da Eugenio Fappuccio, già noto regista di fiction italiane di successo.

Ma chi è Richard Benson: I più lo conosceranno per l'apparizione nel film di Carlo Verdone "Maledetto il giorno che t'ho incontrato", Ma benson è un musicista attivo nell'underground romano dei primi anni settanta. Nella sua carriera ha anche condotto diverse trasmissioni televisive e radiofoniche a sfondo musicale ed è saltuariamente ospite in varietà sulle reti nazionali. Figura storica delle emittenti private romane, ha costruito la sua fama (dapprima limitata al solo ambiente popolare romano e poi allargatasi al web e alla televisione) soprattutto grazie ai suoi spettacoli, nei quali è vittima di insulti e lanci di oggetti sul palco. (fonte wikipedia)

“E' un chitarrista che faceva il tutto esaurito ai suoi concerti, – dice il produttore Valsecchi – di sicuro poco conosciuto ai tanti, ma la bellezza di un lavoro come il nostro è anche questo: affidare ai volti noti del nostro paese, l'interpretazione di artisti magari poco famosi, ma che regalano ogni giorno emozioni a tante persone. E Max Tortora è stato coraggioso nell'aver accettato questa sfida, anche fisicamente parlando”.
La storia ha inizio nel 2001, anno in cui Benson subisce un attentato a Ponte Milvio in Roma. La prima puntata ripercorre la giovinezza dell'artista, dagli anni '70 fino a quel fatidico giorno del 2001; mentre la seconda parte narrerà la sua lenta riabilitazione, il suo ritorno alle scene underground e nazionali e il matrimonio con l'amata Ester Esposito fino ai giorni nostri. Voci di corridoio danno il nome di Loredana Bertè nel ruolo di Ester.

“Si è scelta la tesi dell'agguato – ci dice al telefono il regista Eugenio Fappuccio – Abbiamo dovuto decidere quale direzione prendere. Alcune voci parlavano di tentato suicidio, ma Richard ha sempre negato questa tesi; abbiamo così deciso di dare ascolto alla sua verità”.

Le riprese della mini serie avranno inizio nell'aprile 2015. La messa in onda è prevista su Sky Cinema 1 per settembre 2015.