Ho 32 anni e vivo a Torino. Sono laureato in Scienze Politiche e mi interesso della condizione giovanile sul mercato del lavoro. Per passione curo eventi culturali. Amo leggere e scrivere.
TWITTER

Marco Patruno

Il lusso non conosce crisi
La relativizzazione dei diritti e cambiamento di prospettive
L’invisibilità insidiosa delle nuove forme di lavoro
Un bonus per la creatività
Pazza idea di Luca Telese
Steve Jobs: il volto inedito di un uomo
Progetto pecora nera: lasciare il proprio lavoro e andare a vivere nei boschi