Mi ero diplomato perito elettronico da poco e, uscendo dal dentista, mio padre, dopo aver pagato una grossa cifra per una generica pulizia dei denti, mi disse: ma tu invece di fare lo scemo non ti potevi imparare dentista, che con una seduta di 5 minuti ti guadagnavi tutti questi soldi? Fu allora che valutai il fatto che mettere le mani in bocca alle persone non può essere accettato nemmeno come perversione e che non ci sarebbe mai stata cifra che mi avrebbe convinto a farlo.
Mi è venuta in mente questa cosa pensando al caso del ministro Lupi. Ormai mi scoccio pure di indignarmi, quindi non ne faccio una questione morale, ma anzi, valuto l'opportunità mancata. Nel bene o nel male questi signori e i loro figli, hanno privilegi che vanno oltre tutto quello che noi riusciamo ad immaginare. Proprio per questo, adesso lo vorrei dire io a mio padre: ma tu invece di fare l'operaio non potevi fare il ministro, che per un appalto da niente ti vestono e a me regalano un orologio?


Per ora  scrivo sul mio blog personale L’ultimo dei Napoletani e ho una pagina autore su Fanpage.
Collaboro alla pagina di informazione locale Casalnuovo AUT e con un gruppo di amici alla webTV 5AntsTV.
Twitter       GianPaolo Delle Cave @CasalnuovoAUT