Presentata a Barcellona lo scorso marzo, la Lumix S1R è la nuova fotocamera mirrorless dedicata ai professionisti del settore e non solo. Il nuovo prodotto realizzato dalla Panasonic, anche grazie ai suoi 47 megapixel, riesce infatti a regalare fin da subito risultati sorprendenti. Per il solo corpo il prezzo è di 3.500 euro circa, ma l'accoppiata macchina fotografica + obiettivo Lumix S 24-105mm f4 Macro O.I.S. (a partire da 4.900 euro) è il combo perfetto per chi viaggia e vuole immortalare le sue avventure in uno scatto. Io l'ho testata in Irlanda per una settimana e devo ammettere che finora non avevo mai provato una mirrorless così prestante e all'avanguardia.

Basata su un sensore full frame CMOS (36 x 24 mm) da 47.3 Megapixel, la Panasonic Lumix S1R – disponibile in due versioni (solo corpo o macchina fotografica + obiettivo Lumix S 24-105mm f4 Macro O.I.S. ) – è infatti una delle migliori mirrorless in commercio. Il processore utilizzato è quello di ultima generazione, il Venus Engine, capace non solo di garantire ben 9 fotogrammi al secondo senza autofocus, ma anche di ottenere 5 fotogrammi al secondo con autofocus. Per quanto riguarda la sensibilità ISO questa può variare da 100 a 25.600 ISO e può essere estesa dai 50 ai 51.200 ISO; mentre per quanto riguarda la registrazione video e foto questa è garantita da un doppio slot per schede SD e XQD. Da non dimenticare inoltre la possibilità di trasferire i propri scatti attraverso il WiFi e il Bluetooth.

E il mirino? Forse è uno dei punti forti della Lumix S1R. Grazie ai suoi 5.76 Megapixel, al suo ingrandimento 0.78x e al suo refresh rate di 120 fps, il mirino in funzione risulta essere, senza alcun dubbio, uno dei migliori sul mercato. La sua precisione è incredibile, tanto quanto l'autofocus, la cui velocità di messa a fuoco è pari a 0.08 secondi, e il sensore stabilizzato, presente su cinque assi. Insomma, la Panasonic con questo nuovo piccolo gioiello della fotografia è riuscita a battere se stessa e a portarsi a casa un prodotto unico e di grande valore.

Le specifiche: il sensore
Formato: Fullframe, 36 x 24 mm
Risoluzione: 47.3 megapixel
Sensibilità ISO: 50 – 51200
Formati file: JPEG, RAW

Le specifiche: l'esposizione
Tempi di scatto: 60″ – 1/8000
Compensazione: +/- 5 stop in passi di 1/3
Modalità esposizione: M, S, A, P
Tipi di esposimetro: Multi-Area, Semi-Spot, Spot

Le specifiche: le funzionalità
Mount: L-Mount
Stabilizzazione: Si
Autofocus (n. aree AF):255
Raffica (con autofocus): 6 FPS x 40 RAW, 50 JPEG
Raffica (senza autofocus): 9 FPS x 40 RAW, 50 JPEG
Live View: Si
Anti-polvere: Si
Modalità video: 4K (3840x2160p) @ 60 FPS
WiFi: Si
GPS: No
USB: USB-C (3.1)
Ricarica via USB: Si

Le specifiche: la costruzione
Touchscreen: Si
LCD: 3.2″, 1024 x 680 pixels, articolato
Mirino: Elettronico, copertura 100%, 0.78x
Risoluzione mirino: 1600 x 1200 px
Flash incorporato: No
Memoria: SD, SDHC, SDXC (UHS-II)
Memoria, Slot 2: XQD
Otturatore: Meccanico ed elettronico
Batteria: Li-Ion
Tropicalizzazione: Si
Peso: 1016 g
Dimensioni: 149 x 110 x 97 mm