Napoletano verace, classe '92. Giornalista, politicante, aspirante cineasta. Faccio parte di un popolo composto da 60 milioni di ct ma che non riesce a mettersi d'accordo neanche su chi debba giocare in difesa. Sport, cinema, musica, politica sono tutta la mia vita e spero che il mondo non distrugga quanto di bello ci resta perchè altrimenti sarò costretto a chiudere bottega ed a rimanere fermo. La cosa che più mi distrugge è la noia, la seconda la curiosità perchè "Non posso vivere se non faccio lavorare il cervello, d'altronde, per cos'altro vale la pena vivere?" tanto per dirla alla Sherlock Holmes
TWITTER

Leonardo Ciccarelli

Una di quelle notti per cui vale la pena di vivere
8 Marzo, la Legnante è una donna d’oro
8 Marzo, ricordando la prima donna in Formula1 era napoletana
Mertens, un cuore tutto d’oro sulle orme di Totò
Dominio ai David di Donatello: Napoli al centro della scena cinematografica italiana
Siamo in un grosso problema e nessuno ve lo dice
Giuseppe Vicino è campione del mondo. Un giuglianese nella storia
Giugliano resta a guardare il calcio che cambia città: Sestile corteggiato dalla Frattese
A Giugliano il Movimento Polis organizza un’assemblea anticamorra. Attesi tanti ospiti