Ad ogni tornata elettorale vi leggo sempre spaventatissimi, ma la democrazia non vi deve fare paura.

La Lega, per esempio, ha già governato in Italia, ha avuto un vicepresidente del Senato, ministri nei governi di Berlusconi e qualche presidente di regione tipo Maroni, che non mi pare abbia fatto scomparire i campi Rom dalla Lombardia. Tra l’altro quella che ha già governato sembrava molto più eversiva di questa attuale, in quanto voleva attuare la secessione dall’italia, salvo poi ripiegare verso il federalismo. Non ha scansato nemmeno gli scandali, come il fallimento di banca del nord e i rimborsi elettorali rubati dalla famiglia Bossi. Come potete ben vedere la Lega è molto più simile a tutti gli altri partiti di quanto vi abbia fatto credere, solo che ora non odia più i meridionali, ma solo i negri, gli zingari e quelli con la pelle scura o di una religione diversa. Per opportunità, of course. Poi anche sull'anti europeismo, sono rientrati a più miti posizioni, come anche i 5 stelle.

Quindi state senza pensiero, anche perchè se questi non vanno bene, tra 5 anni al massimo li possiamo sempre cambiare.