Ismail Drammeh, dal Gambia alle passerelle

Per la stagione Primavera/Estate 2018 Scalia Group sceglie come volto maschile della campagna Ismail Drammeh, promettente modello di 19 anni con una particolare storia alle spalle.

Ismail proviene dal Gambia, dal quale è andato via a 15 anni per affrontare un viaggio in ben 5 Paesi africani sino ad arrivare in Libia, dove ha preso un gommone fino alle spiagge palermitane.

Il viaggio di Ismail – a piedi – attraverso il deserto non è stato piacevole, il lavoro saltuario per pagare il viaggio è stato duro e lo ha sottoposto a sfide più grosse di un adolescente, come l'episodio in cui è stato pugnalato alla gamba da un bambino.

Una volta arrivato in Sicilia, Ismail è stato accolto da una comunità di Termini Imerese, dove ha potuto nutrirsi, ricevere cure mediche e conseguire la licenza media. Oggi Ismail frequenta l'alberghiero, il suo sogno è quello di diventare cuoco, e nel frattempo calca le passerelle più importanti della Sicilia.

Ismail Drammeh per Scalia Group
in foto: Ismail Drammeh per Scalia Group

Come racconta Ismail stesso, la carriera da modello è iniziata per caso, quando alcuni suoi amici lo hanno messo in contatto con l'organizzazione di una sfilata a Cerda (PA) dove ha conosciuto l'art director Luca Lo Bosco, che ne è rimasto particolarmente colpito.

Nel giro di poco tempo Ismail è diventato il volto di importanti marchi di abbigliamento e accessori, e già si prospetta davanti a lui il concreto futuro in una delle agenzie più importanti di Milano.

La commovente storia di Ismail ha fatto il giro dei media italiani e non solo, La Repubblica, la Rai e persino la stampa straniera hanno dedicato interviste e video al giovane modello, il cui volto è destinato a calcare per molto tempo le passerelle d'Italia e del mondo.