Il Vivaio di Eataly è il protagonista del Wine Festival di venerdì 10 e sabato 11 novembre: due giornate dedicate ai giovani talenti del mondo del vino. Il festival, giunto ormai alla quarta edizione, rappresenta un festoso punto d’arrivo di un grande lavoro di scouting svolto in collaborazione con Slow Food.

L’Osservatorio del Vino attesta, dati alla mano, che l’anno scorso l’export vinicolo italiano ha toccato il suo massimo storico raggiungendo i 5,56 miliardi di euro, producendo così un incremento del 4,3% rispetto al 2015. Crescita che, come certificato dall’Istat, si è accompagnata ad un aumento del 2,9% dei volumi esportati. Numeri importanti che dimostrano sia un miglioramento qualitativo della produzione, sia una maggiore competenza degli italiani ad affrontare i mercati europei e mondiali.

In questo panorama anche Eataly ha fatto la sua parte, portando in modo particolare 25 piccoli e giovani produttori del Vivaio a Eataly Monaco e a Eataly Copenaghen.

Eataly offre una vetrina ai piccoli, giovani e bravi produttori che faticano ad emergere e a far conoscere l’alta qualità che li contraddistingue. Giovani, perché sono di prima generazione e quindi da pochi anni nel mondo del vino, piccoli perché producono un numero ristretto di bottiglie e bravi perché a parlare è l’eccellenza dei loro prodotti.

All' Eataly Wine Festival saranno presenti 50 piccoli produttori, provenienti da tutta Italia. La dimensione artigianale resta un focus fondamentale: i circa 150 vini in degustazione sono prodotti da vignaioli che curano personalmente la gestione del vigneto, la vinificazione e la commercializzazione.

Il Festival sarà un'occasione per incontrarli, assaggiare i loro vini e conoscere dal loro racconto in prima persona la passione che si nasconde dentro una bottiglia. Per l’occasione si potrà scegliere tra un'ampia selezione di vini in mescita e bottiglie a prezzo di scaffale.

Non mancherà la proposta gastronomica a cura degli chef di Eataly e dei ristoranti e gastronomie ospiti che proporranno ricette ideate per l’occasione.

Musica dal vivo e dj set animeranno le degustazioni.

Sarà inoltre possibile acquistare le bottiglie dei vini del Festival, da degustare comodamente a casa, scegliendo tra le proposte dell'Enoteca di Eataly Roma, totalmente rinnovata, al secondo piano. Gli scaffali ospitano oltre 25.000 bottiglie, tra le quali spiccano più di 1.000 vini del Lazio e naturalmente quelli dei produttori del Vivaio di Eataly.

Venerdì 10 novembre: dalle ore 18 all’una del mattino.

Sabato 11 novembre: dalle ore 16 all’una del mattino.

Per informazioni

Eataly Wine Festival 2017

06 90279201

**********************

Ufficio stampa Eataly

06 90279209; pressroma@eataly.it

Passion Fruit Hub per Eataly

392 7436236; press@passionfruithub.com