Pubblico di eccezione a Napoli per la prima del nuovo romanzo dello scrittore Pino Imperatore "Con tanto affetto ti ammazzerò" di oggi 3 aprile 2019 presso la Libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri a Napoli.  Lo scrittore riporta l'attenzione nazionale su Napoli e le sue mille sfumature con un nuovo romanzo che è già un successo.   Veniamo alla trama.  A Posillipo durante i festeggiamenti della padrona di casa , una raffinata signora della bella società,  nel clou della festa dopo un evento quantomeno singolare, sparisce la festeggiata.  Attenzione: non solo la festeggiata….. Il caso vuole che sul posto sia presente l'Ispettore Scapece, il Commissario Improta e la celeberrima famiglia Vitiello.   Compito dei nostri protagonisti indagare tra le persone vicine alla scomparsa ed in particolare nella sua famiglia.  Ma cosa è la famiglia se non uno spaccato della società ?  L'ironia di Imperatore è nuovamente protagonista in perfetto mix con il tratto "giallo" della storia.  I Vitiello nuovamente protagonisti come una vera squadra a supporto delle indagini tra gag, suspance, interrogativi e importanti verità nascoste. 

La famiglia e la società in generale i grandi protagonisti di questo romanzo che si fa leggere con facilità e che ha nell'ironia intelligente del suo autore il suo vero e proprio punto di forza.  In una serie di dinamiche comiche in uno scenario investigativo che ha Napoli ed il suo golfo tra i magnifici "ispiratori" di tutto il vivere quotidiano di ogni protagonista, si intrecciano anche simpatiche relazioni tra i diversi personaggi, dando così ulteriore colore alla storia.  Imperatore conferma la sua ironia sottile , il suo stile molto vicino al cinema d'autore con la città di Napoli quale sfondo ideale di una serie di dinamiche in cui in qualche modo ogni lettore potrà ritrovare pezzi di vita conosciuta.  Il romanzo è avvincente e leggibile e si presta a riletture per coglierne i particolari più simpatici che rappresentano spesso la chiave di lettura di fatti e avvenimenti.

La tradizione partenopea di grandi scrittori continua con Pino Imperatore e le sue opere.  L'ironia è la forma più alta di intelligenza. Il saper fotografare con un sorriso l'animo umano è sapere di pochi ed Imperatore in questo dimostra di essere pioniere assoluto.