Tutto pronto per la conferenza stampa e la presentazione a Napoli della prima edizione del Calendario Artistico "LA FUCINA  DELL'ARTE" organizzato e realizzato da Meti Academy in collaborazione con il critico e professore d'arte Enzo Ruju con il patrocinio dell'Assessorato ai giovani, patrimonio e lavori pubblici del Comune di Napoli, Confartigianato Imprese Napoli e ANCOS Confartigianato Napoli
Un evento culturale che coinvolge un gruppo di artisti del territorio napoletano e non, rendendoli protagonisti di un omaggio all'arte.
In pratica questo progetto nasce come parte iniziale di un più grande e ambizioso proposito artistico: quello di realizzare la prima edizione della Biennale d'Arte a Napoli. Gli artisti protagonisti sono stati selezionati dagli organizzatori dando così vita ad uno shooting fotogafico, suddiviso in tre giornate, presso "Curve studio". Importante la collaborazione del fotografo "NikMilano", della sartoria "Il Cascione" e della make-up artist "Dana Eh".
L'iniziativa sarà presentata presso la storica Galleria Principe di Napoli, centro giovanile Common Gallery. La manifestazione avrà inizio alle ore 17:00 con la conferenza stampa in cui verranno illustrate le modalità di promozione del Calendario, gli artisti che ne hanno preso parte e quali saranno le iniziative future.  Tra gli invitati anche l’Assessore ai Giovani del Comune di Napoli Alessandra Clemente e il Presidente Confartiginato Enrico Inferrera.

L'iniziativa come anticipato è organizzata da Meti Academy scuola di formazione presente  il cui scopo è favorire lo sviluppo della cultura della formazione stessa attraverso la promozione di progetti e di iniziative in campo sociale e lavorativo. Il motto di Meti Academy è “Scegli Chi Essere” :  il primo passo è sempre nella scelta personale di chi crede davvero in se stesso e quindi attraverso un percorso di formazione può raggiungere gli obiettivi da sempre desiderati. Formazione vuol dire cultura, conoscenza e crescita. Queste sono le basi per scegliere chi davvero si vuole essere nella vita.