Il successo di un locale? La Location!

Se siete alla ricerca di un luogo ideale per concedervi un piccolo lusso Assaggia è il posto perfetto.

Immerso nella cornice storica di Via Margutta, una delle più incantevoli strade di Roma, Assaggia incanta per l'arredamento elegante e raffinato e per il giardino – che sorge ai piedi del monte Pincio – silenzioso, intimo e suggestivo.

Assaggia propone l’innovativa formula della degustazione in piccole porzioni, ideale per vivere un'esperienza gastronomica adatta a tutte le tasche, una originale degustazione delle autentiche ricette delle “nonne” romane.

LA CUCINA

Lo chef Daniele Ciaccio e la sua brigata, sotto la regia attenta e fantasiosa del cuoco stellato Angelo Troiani, seleziona prodotti di qualità per una cucina genuina ma con un tocco gourmet.

Sono proposti due menù degustazione di 6 o 9 monoporzioni, si parte dai con salumi e formaggi fino ai grandi classici come

FIORE DI ZUCCA PASTELLATO con farina bio “Molini Riggi”, fritto con olio bio di semi di girasole altoleico “Organic Oils”

FRITTATA CON ZUCCHINE, FIORI DI ZUCCA E MENTUCCIA con uova bio del Lazio “Zebi”, zucchine romanesche, fiori di zucca e la classica mentuccia romana.

per i primi e i secondi troviamo

CARBONARA mezze maniche “Il Cappelli monograno Felicetti”, con uova bio del Lazio, pecorino romano Dop e guanciale croccante “Salumificio Coccia Sesto” Viterbo.

POLPETTE AL POMODORO con i tagli migliori e la carne più tenera cotte in un sugo di pomodori Bio, da scarpetta.

CACIO&PEPE spaghetti “Il Cappelli monograno Felicetti”, pecorino romano Dop bio “Grisciano” Rieti e pepe nero.

AMATRICIANA pasta bio “Felicetti Matt” con pecorino romano Dop bio “Grisciano”Rieti, pomodori bio, guanciale croccante “Salumificio Coccia Sesto” Viterbo e aceto biodinamico “Guerzoni”

POLLO CON I PEPERONI spezzatino di cosce di pollo bio, preparato in cottura a bassa temperatura con peperoni, patate e odori.

Il tutto accompagnato dalle eccellenze vinicole del Lazio ma anche dalle migliori etichette nazionali.

Dalla colazione al dopo cena Assaggia cura con particolare attenzione la scelta delle materie prime, quasi tutte provenienti da produzioni bio e da aziende fornitrici laziali, per sostenere e contribuire lo sviluppo alla filiera agroalimentare regionale dei piccoli produttori di qualità.

Le confetture e le marmellate bio per la prima colazione sono di Fruttanuda (Monte Porzio Catone), l’olio extravergine della Valle dell’usignolo arriva da Sermoneta, i legumi sono di Predio Potantino, da Proceno. I prosciutti e i formaggi in affinamento sono forniti dalle Cantine di via Giardini (Roccagorga), le carni bianche sono dell’allevamento bio Pulicaro (Acquapendente) mentre le uova bio sono di Agricola Zebi (Palombara Sabina). Il prosciutto bio e il pecorino romano Dop sono prodotti a Grisciano, i salumi di Sesto Coccia vengono da Viterbo, le selezioni di formaggio e le ricottine sono sapientemente lavorate da Dol-Di origine laziale e da Pitzalis di Anguillara Sabazia.

Infine, anche il tonificante espresso in tazzina, normale o dec, ha le radici romane dei grani bio di Haiti Caffè cosi come i dolci.

IL PROGETTO

La formula ”Assaggia” nasce dall’idea originale di Leonardo Stabile nel 2014 con successo a Porto Rotondo con l’obiettivo di recuperare l’inestimabile patrimonio di antiche ricette della Sardegna dove a dirigere le cucine del ristorante gallurese ci sono le “cuciniere” ossia le massaie sarde. che ripropongono la tradizione in piatti gourmet.

Da qui l'idea di proporsi al pubblico romano con il contributo dello chef stellato Angelo Troiani de IL CONVIVIO TROIANI di Roma.

Il progetto Assaggia mi ha conquistato fin dall’esperienza di Porto Rotondo per la sua capacità di coniugare tradizione e innovazione a tavola – dice lo chef stellato Angelo TroianiCon Daniele Ciaccio e la brigata di cucina puntiamo a far soffiare una forte ventata di novità nella ristorazione romana, introducendo un nuovo stile nelle abitudini e nelle scelte alimentari dei gourmet capitolini, italiani e stranieri. Altro aspetto da menzionare – aggiunge Troiani – è la convinta scelta bio fatta da Assaggia, che seleziona con la massima attenzione le materie prime e si avvale solo di produttori di qualità e affidabilità certificata con l’obiettivo di offrire il meglio ai nostri ospiti e contribuire anche allo sviluppo dell’economia agroalimentare della zona”.

Per l’aperitivo o per il dopocena Assaggia propone anche una cocktail list firmata Tony Rosetti e una prestigiosa carta di grandi distillati da gustare in una atmosfera in cui la informalità si mescola all' eleganza.

Convivialità, tradizione, innovazione…questo è Assaggia.

***********

ASSAGGIA

Indirizzo: Via Margutta, 19, Roma

Telefono: 06 9779 7980