In Italia le elezioni sono il 4 marzo, mentre gli italiani all'estero potranno cominciare a votare dal 14 febbraio. Circoscrizioni enormi, e poco tempo per far campagna elettorale. Solo chi è veramente radicato sui territori ed ha lavorato bene per anni a favore degli Italiani ha qualche speranza.

La Cavaliere Anna Mastrogiacomo è candidata alla Camera nella lista Noi con l’Italia-Udc, radicata da 25anni in Germania, lavorando alacremente per i bisogni degli Italiani, attraverso associazioni, patronati, riunioni nazionali e regionali. Napoletana di nascita,promotrice dell’ italico tricolore in molti consessi è riuscita nell’amalgamare la vivacità italiana con la precisione tedesca integrandosi alla perfezione e facendosi benvolere da tutti.

L’ abbiamo cercata telefonicamente e nonostante era in auto fra una riunione e l’altra ci risponde con la solita amabilità:

La campagna elettorale è durissima-esordisce- ma portare oltre i confini nazionali il meglio del Paese, è la priorità.Con umiltà e perseveranza, valorizzo il Made in Italy in Europa. Ho partecipato per anni a tantissime  iniziative che danno soddisfazione e riscaldano il cuore, in quanto è stato sempre volontariato politico e  sociale. Oggi da candidata chiedo di votarmi e portare così le istanze dei miei compatrioti nelle stanze che contano.

Perchè si è voluta candidare?

la scelta di questa mia candidatura è tutta racchiusa nella mia lettera di presentazione. La sintesi? Il duro lavoro svolto in questi anni con gli Italiani e per gli Italiani mi ha spinto a trovare una strada che mi porti con il sostegno degli elettori, a lavorare ancora di più, qualora eletta.

Come si sente dal punto di vista Morale?

Sono felice di far parte di una comunità che trasmette di generazione in generazione  l’impegno a  mantenere  vivo l’associazionismo ed il volontariato. E’solo con l’associazionismo che si è mantenuta la nostra identità e si sono tramandati i nostri ideali e valori che con orgoglio celebriamo in queste occasioni.