• Hai nuove notifiche!
Sono nato in Sicilia e nella mia vita ho effettuato sempre scelte con l’intento di dare concretezza al principio della collegialità. Non ho "peli sulla lingua" e ho sempre contrastato ogni logica utilitaristica, sopportandone spesso le conseguenze contro coloro che, chiusi nei propri individualismi, faticano a riconoscere il bene supremo della partecipazione e condivisione.
TWITTER

Alessandro De Pasquale

Carcerato maltrattato? Paga Pantalone con otto euro al giorno.
Elezioni Europee: vince il partito dell’astensionismo