Il venerdì di Misano si tinge di Rosso. Sono le due Ducati ufficiali di Andrea Dovizioso e di Jorge Lorenzo a chiudere il testa la combinata dei tempi delle due prime sessioni di prove sul circuito dedicato all’indimenticabile Marco Simoncelli. Se i piloti di Borgo Panigale brillano, chi invece deve leccare le ferite è Valentino Rossi, che sulla pista di casa non va oltre l’ottavo tempo di giornata.

Andrea Dovizioso suona la carica già nel primo turno, concluso al primo posto davanti a Crutchlow, particolarmente a suo agio sul Misano World Circuit. Terzo tempo nelle FP1 per Maverick Vinales, che precede Jorge Lorenzo. Turno difficile per il leader del Mondiale, Marc Marquez, che non riesce a migliorare il tredicesimo tempo. Alle sue spalle Valentino Rossi, solo quindicesimo.

Il secondo turno di prove premia nuovamente le Ducati, con Dovizioso e Lorenzo davanti a tutti. Marquez prova a dettare il ritmo, ma Dovizioso riprende il comando delle operazioni. Bene Lorenzo che precede Crutchlow. Quarto tempo per Vinales. Quinto Marquez. Valentino Rossi chiude il turno ancora in difficoltà, con l’ottavo tempo. Una situazione difficile per il pesarese, che nei giorni precedenti aveva dichiarato di puntare la podio. Problemi in frenata che costringono il team a lavorare pesantemente in vista delle qualifiche di sabato.

All photos © Fabrizio Carrubba