1. Quali documenti servono dall'Italia per raggiungere la Svezia? Per poter arrivare e viaggiare in Svezia i cittadini italiani devono munirsi di passaporto o della carta d'identità valida per l'espatrio.
  2. La Corona svedese. La Svezia non ha aderito alla moneta europea ma conserva la sua corona svedese. In Svezia è possibile usare la carta di credito praticamente ovunque e il Paese va sempre più verso una "cashless society". Il tasso attuale di cambio è di 10,64 corone svedesi per un euro.
  3. Il meteo in Svezia. Per metà dell’anno le giornate sono più lunghe in Svezia che in Italia. In occasione della festa di mezz'estate in giugno, a Stoccolma c’è luce per ben 19 ore; in gennaio, invece, la luce dura dalle h 8,33 alle h 15,22. Le temperature a Stoccolma sono in media di: -1 gradi in gennaio, 12 gradi in maggio, 19 gradi in luglio, mentre a Kiruna in Lapponia, la temperatura media è di -8 gradi in gennaio, 7 gradi in maggio e 15 gradi in luglio. Si tenga comunque presente che nelle ultime estati le temperature in Scandinavia sono state piuttosto alte raggiungendo perfino i 30 gradi. D’inverno le temperature in Lapponia scendono in certi periodi fino a –35 gradi.
  4. Come vestirsi. La temperatura ed il bel tempo variano notevolmente da un anno all’altro. È consigliabile quindi prevedere ogni eventualità. In estate, se fa bello, sono sufficienti fino al Circolo Polare, shorts e magliette ma il tempo può variare molto anche durante la giornata quindi consigliamo sempre portarsi un maglione, un paio di jeans e soprattutto qualcosa per la pioggia. In inverno è consigliato inoltre di vestirsi a strati, essendo la temperatura interna molto più elevata di quella esterna. Per le avventure outdoor nel nord della Svezia in inverno gli accompagnatori vi forniranno di adeguate tute termiche. In autunno, primavera è necessario un cappotto.
  5. La mancia in Svezia. In quasi tutte le situazioni la mancia è a discrezione del cliente, in ogni caso è sempre ben gradita. Nei ristoranti il servizio è sempre compreso nel prezzo, si usa però arrotondare il conto. Lo stesso quando si paga un tassista. Le persone responsabili del guardaroba hanno spesso diritto a 10-20 SEK circa per capo.