1. Come muoversi in Norvegia: per tutte le info clicca qui.
  2. Che tempo fa in Norvegia? E come vestirsi? Il clima norvegese cambia di giorno in giorno, quindi l'ideale è vestirsi a strati. In questo modo è possibile aggiungere o rimuovere gli indumenti a seconda della temperatura. Inoltre, porta almeno un giubbino caldo, un impermeabile e/o un ombrello e scarpe comode. Se viaggi d'inverno avrai bisogno di cappotto, sciarpa, guanti e scarpe calde o scarponi. In autunno e in primavera, si consiglia di portare pantaloni impermeabili e stivali. D'estate puoi viaggiare leggero, ma ricorda che anche le serate e le notti estive possono essere fredde, soprattutto in montagna.
  3. Internet. L'accesso a internet è ottimo nella maggior parte delle città e paesi, sia sulla rete mobile che su quelle wi-fi nei bar e altre aree pubbliche. La copertura nelle zone scarsamente popolate potrebbe essere frammezzata. La maggior parte degli hotel ha una connessione wi-fi gratuita nelle camere, ma se ne hai davvero bisogno è meglio chiedere all'hotel prima di prenotare. Molti autobus, pullman e treni sono dotati di connessione wi-fi a bordo, ma spesso richiede registrazione e ha una banda limitata.
  4. La Corona norvegese. Anche se le carte di credito o di debito sono accettate quasi dappertutto è sempre utile avere con sé un po’ di contante. Le valute straniere vengono accettate di rado, quindi è necessario disporre di valuta norvegese. I bancomat si trovano dovunque nelle città grandi e piccole, ma anche nelle zone rurali c’è di solito almeno un punto in cui è possibile prelevare contante, ad esempio presso un chiosco o un distributore di benzina. Il tasso di cambio attualmente è di 9,68 corone norvegesi per un euro.
  5. Quando e dove si deve lasciare la mancia? L'usanza della mancia non è comune in Norvegia, ad eccezione di bar e ristoranti dove i norvegesi lasciano la mancia quando sono soddisfatti del servizio o del cibo. Non c'è una regola su quanto bisogna lasciare di mancia, ma in genere si lascia dal 5-15% del totale della fattura. Ma ricorda che lasciare la mancia è interamente a tua discrezione, nessuno ti serberà rancore.