in foto: Credits: Giacomo Latorrata

In un mondo che cambia seguendo le rapide regole della multimedialità offerta dalla tecnologia, la scelta di adeguare i mezzi che abbiamo a disposizione per rendere più speciale un qualcosa come un'esposizione, che la magia la contiene anche nelle opere, sembra essere la scelta vincente. Così almeno dimostra l'esclusiva mostra Van Gogh Alive-The Experience, che sta facendo il giro mondo riscuotendo consensi e approvazione in ogni città raggiunta. Aperta a Roma dal 25 ottobre al 26 marzo 2017, la mostra interattiva capace di offrire un'esperienza multisensoriale a 360° conquista gli 11 mila metri quadrati di Palazzo degli Esami a Trastevere, lasciando senza parole il pubblico.

Credits: Giacomo Latorratain foto: Credits: Giacomo Latorrata

Avvolgente, istruttiva e innovativa, la mostra utilizza la tecnologia SENSORY4™, un sistema unico sviluppato da Grande Exhibition basato su proiettori ad alta definizione (oltre 40), una grafica multi canale e un surround sound capace di creare uno dei più coinvolgenti ambienti multi-screen al mondo. Grandi immagini, stanze ricostruite a misura d'uomo, riproduzioni di quadri originali e maxi schermi da cui è impossibile non rimanere affascinati, rapiti, quasi in estasi. Un mix tra arte, musica, colori, citazioni dell'autore, storia. “Il visitatore – spiega Rob Kirk, curatore per GRANDE EXHIBITIONS – diventa così un tutt’uno con le 3.000 immagini che si animano e con le pareti, le colonne, i soffitti e i pavimenti che si muovono grazie all’innovativa tecnologia video".

Credits: Giacomo Latorratain foto: Credits: Giacomo Latorrata

Presentata a Roma con il patrocinio del MIBACT e dell’Assessorato alla Crescita Culturale del Comune, Van Gogh Alive – The Experience racconta in 40 minuti, attraverso 800 opere che il Maestro ha composto in 10 anni (tra il 1880 e il 1890), una vita vissuta tra i Paesi Bassi, la Parigi degli Impressionisti, Arles, Saint Rémy fino a Auver-sur Oise. Non manca un excursus sulla vita privata di Van Gogh, con numerose immagini di citazioni tratte dalle lettere al fratello minore Teo.

Credits: Giacomo Latorratain foto: Credits: Giacomo Latorrata

“L’opera di Van Gogh – sottolinea l’esperto d’arte Sergio Gaddi – ha la violenza dei sentimenti e delle emozioni, la sua pittura è sintesi mirabile della potenza visionaria e drammatica della sua stessa vita. Van Gogh Alive è un viaggio poetico tra i capolavori dell’artista, è un’esperienza viva e magnetica nelle pennellate che hanno rivoluzionato la storia dell’arte.  La mostra accompagna lo spettatore nel pensiero creativo del maestro, è un percorso affasciante scandito dal colore, dal disegno e dalla parola che danno vita alle passioni umane. La tecnologia al servizio dell’arte raggiunge risultati sorprendenti, e Van Gogh Alive aggiunge una moderna valenza emotiva alla verità e al mito senza tempo del genio olandese.”

Credits: Giacomo Latorratain foto: Credits: Giacomo Latorrata

Van Gogh Alive – The Experience Roma biglietti
Intero: € 15,00
Ridotto 6-12, studenti, over 65, disabili*: € 12,00
Bambini sotto i sei anni: gratuito (accompagnati da un famigliare)

Ridotto gruppi: € 10,00 + prevendita € 1,00
Ridotto scuole: € 6,00 + prevendita € 1,00

Van Gogh Alive – The Experience Roma
dal 25 ottobre 2016
Palazzo degli Esami
via Girolamo Induno, 4
00153 Roma – Italy

Van Gogh Alive – The Experience Roma Orari d’apertura
Dal Lunedì al Giovedì 10.00 – 20.00
Venerdì e Sabato 10.00 – 23.00
Domenica 10.00 – 21.00