Negli ultimi anni sono sempre di più le nuove professioni nate grazie al boom di internet. Professioni che un tempo non esistevano o che si sono evolute passando dalla carta stampata al web.

Ma quali sono le nuove professioni del web?

Innanzitutto per lavorare nel settore digitale è bene specializzarsi in una unica professione. Gli smanettoni tuttofare vanno bene per gli amici, ma nella realtà le grandi aziende ricercano professionisti e guru ben specializzati nella propria nicchia professionale.

Le professioni del web possono essere divise in due macro categorie

  1. I Tecnici;
  2. I non tecnici;

Della prima categoria fanno parte tutti quelli che si "sporcano" le mani con il codice, per realizzare siti web o applicazioni mobile. Pochi conoscono veramente quanto duro lavoro ci sia dietro alla realizzazione di un sito internet. Per realizzare un sito web c'è solitamente bisogno di almeno due figure professionali: un programmatore, e un web designer. Due figure completamente diverse. Il primo si occupa di creare le fondamenta del sito, le funzionalità e il codice per rendere dinamica una pagina web. Il secondo invece crea l'aspetto grafico del sito mediante codice html e css e utilizzando programmi di grafica come ad esempio photoshop.

I professionisti "non tecnici" sono tutte quelle persone che, pur lavorando nel settore web e pur avendo una buona conoscenza informatica, in molti casi anche tecnica, si occupano principalmente della comunicazione e dell'analisi statistica delle performance del sito e dei principali canali social.

Sono nate così professioni come quella del community manager, colui che si occupa di gestire vaste comunità interessate ad un prodotto o servizio. Molti community manager sono ad esempio amministratori delle pagine Social di grandi brand o moderatori di forum molto famosi.

Il SEO, colui che si occupa di ottimizzare un sito per i motori di ricerca, al fine di posizionarlo sempre ai vertici per ogni singola ricerca.

Il Web Analyst, cioè colui che misura l'andamento delle visite di un sito web e ne verifica il ROI (ritorno d'investimento).

L'Advertisor, cioè colui che si occupa di creare campagne pubblicitarie su internet e sui social media.

Il Web Writer, cioè colui che si occupa di scrivere i contenuti di un sito web.

Ma dove è possibile trovare lavoro in questo settore?

Online vi sono parecchi motori di ricerca lavoro per cercare le offerte di lavoro relative a questi profili professionali. L'importante è non stancarsi mai di cercare e rimanere sempre costantemente aggiornati perchè  i cambiamenti, nel mondo del web, sono molto più rapidi.