Si è appena concluso a Roma, domenica 4 dicembre 2016 c/o Chorus Cafè (via della Conciliazione, 4) “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie fuori dal comune e l'Ardbeg Cocktail Bar, gestito dal ‘padrone di casa' del Chorus Cafè, Massimo D’Addezio.

Una giornata molto speciale, intensa, e il pubblico presente era numeroso ed eterogeneo, molti i giovani e molte le signore presenti, tutti pronti a testare i sapori decisi e torbati dei whisky proposti. Centinaia di etichette, bottiglie fuori dal comune, per tutti i palati!

L'evento è stato organizzato dalla direzione artistica di Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival, il più importante festival di settore italiano – la cui sesta edizione si terrà il 4 e 5 marzo 2017, nella consueta location del Salone delle Fontane all'Eur (ingresso gratuito, previa registrazione sul sito).

Grande risalto è stato dato all’Ardbeg Cocktail Bar, gestito dal ‘padrone di casa' Massimo D’Addezio e dal suo staff. Spazio anche al cibo, con piatti tipici della cucina scozzese da abbinare ai propri torbati preferiti.

In questa occasione ho avuto il piacere di farmi una chiacchierata con Andrea Fofi, uno dei direttori artistici di Spirit of Scotland

Cos'è il Whisky per voi?

Per noi Whisky è sinonimo di passione! Torbosi o torbati, in qualsiasi modo li si voglia chiamare, è innegabile che questi whisky riscuotono sempre un grande successo. La torba è presente in tutto il pianeta eppure, anche solo rimanendo in Scozia, c’è torba e… torba! Per questa ragione abbiamo pensato di creare un evento per tutti gli appassionati di questa categoria di aromi, proponendo, in una manifestazione di una sola giornata, le molteplici e variegate espressioni possibili.

Racconta un po di te e della tua attività.

Il mondo del whisky è molto affascinante, anche piu del vino, in Italia da sempre è presente un certo numero di selezionatori, già dagli anni 60, poi purtroppo la distribuzione negli ultimi anni, è diventata molto commerciale quindi i whisky piu conosciuti non sono sempre di grande qualità, invece c'è un infinito mondo che merita di essere conosciuto.

Mi sono appassionato a questo mondo da 5 anni durante la prima edizione di Spirit of Scotland, insieme a Rachel Rennie, ma che poi si è allargata con l’arrivo di Pino, Emiliano ed Andrea Franco.

Da poco abbiamo aperto (solo 2 anni fa) questo bellissimo show-room Whisky & Co. a via Margutta a Roma , dove è possibile trovare oltre 1.000 referenze di whisky con un 90% di imbottigliatori indipendenti e quindi non di multinazionali e proprio per questo si riesce ad apprezzare il rapporto qualità prezzo e ma soprattutto si apprezza la grande qualità. Il nostro compito è quello di lavorare con i locali, enoteche, bar per far sostituire i prodotti commerciali maggiormente conosciuti con questi cha hanno una qualità veramente importante.

Presso Whisky & Co. organizziamo molte attività, oltre alla vendita diretta

CORSI: stanno avendo un ottimo riscontro da parte del pubblico, pubblico molto variegato: giovani e tante donne. I corsi sono tenuti da un team di esperti che propongono contenuti nuovi con lo scopo di formare non solo operatori di settore, ma soprattutto i neofiti, ci sono dai 5/6 corsi di formazione tutto l'anno di primo livello e 3/4 di secondo livello. Si parte dalla storia, principi di distillazione, zone geografiche, tecniche, poi c'è la parte degustativa ed infine, un esame finale dove viene rilasciato un attestato

TESTING: ogni mese si ospita un'azienda, se c'è anche la possibilità un loro brand ambassador, per provare e testare diverse tipologie.

TRAVEL: maggio partirà il primo gruppo con destinazione Scozia, alla scoperta delle aziende e dei produttori. ci sarà da divertirsi.

EMBASSY: organizziamo eventi per i vari locali e bar di Roma, proponiamo vari temi sempre con lo scopo di incuriosire il pubblico e far avvicinare le persone a questa realtà molto affascinante.

Come si degusta il whisky?

Il whisky si degusta anche puro, non è obbligatorio degustarlo con il cibo, anche se dobbiamo considerare l'aspetto culturale, ossia noi in Italia siamo abituati a pasteggiare bevendo vino, in Scozia si pasteggia con il whisky, e noi stiamo provando a fare questi abbinamenti, ad esempio il whisky si abbina benissimo con: i formaggi, la cioccolata, i dolci, gli affumicati, le ostriche, affettati molto stagionati…ci sono cosi tante varietà di whisky che è veramente possibile abbinarli con molti cibi.

Chi sono i neofiti del whisky?

L'esperienza dei festival ci insegna che i neofiti sono tanti, tante persone che si affacciano e si appropriano al mondo del whisky, c'e molta curiosità, pubblico di consumer, che sono attenti alle novità. Vogliono capire i sapori, affinare il palato e sentire l'intensità dei whisky sia puri sia miscelati nei cocktail, molte le donne, come molte le Bar Lady che ne rimangono affascinate per affinare le proprie conoscenze di mixology.

Esiste il Whisky Italiano?

Si! Esiste una distilleria italiana, una nuova realtà aperta da ormai 5 anni, Puni Distillery, hanno al momento due whisky effettivi, perché per legge il whisky per essere considerato tale deve invecchiare almeno 3 anni, lo scorso anno erano presenti al festival e forse anche quest'anno.

Cosa vuoi aggiungere?

Vi aspettiamo a tutti i nostri eventi, al nostro show-room: ci sono tante cose da scoprire, tanto divertimento, tante degustazioni!

Per tanto prendete nota

Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival (prossima edizione 4 e 5 marzo 2017) riunisce le migliori aziende nazionali e internazionali in un evento che promuove la valorizzazione e la diffusione della cultura del whisky di malto attraverso un approccio basato sull’interazione tra business, formazione ed entertainment.

Il Festival si presenta come una delle più importanti manifestazioni italiane del settore.

Un vero e proprio brand che sostiene e promuove il whisky; un marchio di qualità che ne favorisce la divulgazione in un sistema volto a sostenere l’interazione tra i principali attori del settore.
Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival è un imperdibile appuntamento per tutti coloro che vivono il mondo del whisky ricco di eventi, degustazioni libere, masterclasses, seminari sulla mixology, incontri affidati ad esperti del settore con l’obiettivo di creare appuntamenti ad alto contenuto di “single malt”.

Per informazioni:
www.spiritofscotland.it
info@spiritofscotland.it
tel. 06 50081251