Venerdì 16 dicembre, dalle ore 18.00 alle 21.00, presso la sede dell’Associazione “IN ROSA” di San Giuseppe Vesuviano (Na) sarà presentata ufficialmente al pubblico “MORA E CANNELLA”, iniziativa dell’Associazione IN ROSA di San Giuseppe Vesuviano (Na) attiva sul territorio sangiuseppese e vesuviano per la tutela psicologica e legale delle vittime di violenza di genere, offrendo consulenza ed assistenza psicologica e legale in tema di Famiglia, Minori, Diritti Umani. Un servizio di “social eating” al femminile, che vedrà protagoniste le professioniste dell’Associazione: psicologhe, avvocate, sociologhe, socie tutte, per finanziare i progetti di IN ROSA volti al riconoscimento delle pari opportunità ed al sostegno economico di donne, dei minori e delle famiglie.
Il fenomeno del social eating è ormai noto in tutto il mondo; con "Mora e cannella" vedrà per la prima volta un gruppo di professioniste volontarie di un'associazione da sempre in prima linea nell'opera di contrasto alla violenza di genere, capeggiate dalla presidente Eliana Iuorio,  avvocata e foodblogger per passione, indossare il grembiule da cucina per offrire non solo un servizio da "personal chef", ma altresì servizi di pianificazione eventi ed allestimento per feste piccole e grandi, in abitazioni private come nelle sale scelte dai fruitori per gli eventi.
Un modo per finanziare i progetti dell'associazione come quello de "La banca del latte" (che vede destinatari madri e bambini in condizioni di disagio e violenza), il tutto incontrando tante persone, tante famiglie insieme alle quali lavorare alla costruzione del proprio evento e far conoscere gli scopi dell'associazione IN ROSA. Organizzare feste per vedere il "Noi" protagonista, per aiutare chi necessita di sostegno concreto.
<<Non riceviamo alcun finanziamento esterno>> – dice Eliana Iuorio, avvocata e presidente dell’Associazione IN ROSA – <<il nostro è un lavoro volontario autofinanziato e sostenuto dalle nostre uniche forze, sin dal 2008; sentiamo il dovere morale di essere accanto a chi subisce abusi e violenze e riteniamo sia opportuno puntare sull’aspetto economico-lavorativo, oltre quello educativo e di protezione, per vincere la violenza di genere>> – continua la Iuorio – <<con l’impegno allo sportello e con la nostra campagna di comunicazione permanente “IO DICO BASTA (alla violenza di genere)” abbiamo avuto occasione di incontrare un numero significativo di donne in difficoltà perché vittime di abusi compiuti in loro danno da mariti, fidanzati e/o compagni; moltissime, sono accompagnate da figli minori e non riescono ad uscire dal circolo della violenza anche per motivi di natura economica. E’ ora di aiutare queste donne non solo a parole; per questo, indosseremo tutte il grembiule da cucina ed entreremo nelle case di chi vorrà sostenere davvero e concretamente queste donne ed i tanti bambini vittime a loro volta. Il ricavato di questa attività, infatti, sarà utilizzato per realizzare il progetto “Banca del latte”, in aiuto delle donne vittime di violenza economica insieme ai propri bambini; sono tanti i mariti/compagni/padri che impediscono alle mogli/compagne/madri di lavorare e riservano loro, spesso solo per il sostentamento dei figli, una quota irrisoria del proprio stipendio, per farne ben altro e violando ogni dovere di assistenza materiale. Vogliamo dare respiro a queste donne, ma non solo. “Mora e cannella” si propone come un team di “chef a domicilio” ed organizzatrici di eventi e feste, dal catering all’allestimento dei tavoli e delle sale. Darci consenso e scegliere “Mora e cannella” per i vostri eventi e le vostre feste significherà non solo sostenere queste persone oggi, ma investire in un progetto che vuole evolvere, nel futuro e trasformarsi in opportunità lavorativa non solo per tutte le donne del territorio vittime di abusi; altresì per tutte quelle donne che pur non essendo vittime di violenza, subiscono le nefaste conseguenze della disparità di genere nel campo lavorativo. Per tutti questi motivi, vi aspettiamo venerdì 16 dicembre dalle 18.00 a San Giuseppe Vesuviano (Na), alla via Giuseppe Moscati n. 18, presso la sede dell'Associazione IN ROSA: sarà una vera festa di Natale, per presentarvi i nostri servizi e degustare (gratuitamente!) le nostre delizie>>.

Per informazioni su MORA E CANNELLA e tutte le attività dell’Associazione IN ROSA

Associazione IN ROSA
via Giuseppe Moscati n. 18
80047 San Giuseppe Vesuviano (Na)
tel. 081 194 655 10 – fax 081 827 13 47
cel. 333 43 67 491
mail   associazioneinrosa@yahoo.it
moraecannella@gmail.com
blog    http://associazioneinrosa.wordpress.com/
fb        http://www.facebook.com/associazioneinrosanapoli

http://www.facebook.com/moraecannella/