matteo aldamonte
INFO
Blogger e giornalista. Del 1989, di Pescara. Sono il responsabile editoriale del gtMagazine di Giorgiotave, dove mi occupo di trattare tematiche legate al web. In particolar modo Web Marketing e Social Media. Ho una enorme passione: la pallamano. Divenuta vera e propria professione nella primavera del 2011, ovvero da quando rivesto il ruolo di Addetto Stampa della Federazione Italiana Giuoco Handball. Vivo e mi nutro della passione che metto in tutto ciò che faccio. E credo fermamente che la qualità sia destinata a premiare, sempre.
TWITTER

Matteo Aldamonte

Il Crowdfunding per l'International Journalism Festival

Non li conosco di persona, Arianna Ciccone e Chris Potter. Anzi, li ho visti dal vivo una volta soltanto: nell'Aprile scorso, durante la presentazione ai volontari dell'edizione 2013 dell'International Journalism Festival, a Perugia. Io ero tra quei volontari. Emanavano passione, Arianna Ciccone e Chris Potter. Una enorme passione nei confronti di ciò che stavano facendo.

Universitari, Disneyland e l'italico sdegno...

Qui, nel Belpaese, il sistema universitario ha fatto sì che tutti siano convinti di poter essere qualcuno. Ma, si sa, le rane nell'oceano annegano: eppure è comunque acqua.

Perché i quotidiani italiani continueranno a informare così

Prendete i social network, in Italia. I guru scrivono, i comuni mortali leggono. Ogni tanto commentano. Avviliti o contenti. Pro, contro. Poi prendete un quotidiano. Di quelli grossi. E sappiate che a pubblicare della robaccia fanno bene. Benissimo.

La democrazia digitale nel (Bel)paese che del digitale non sa niente

"I partiti, ormai, sono strutture arcaiche: il futuro è la democrazia diretta attraverso la Rete". Democrazia diretta attraverso la Rete. Segnatevi queste parole. Democrazia diretta attraverso la Rete. In Italia. Ma per favore.

Italia, arruolati e poi muori. O anche: l'Esercito della Libertà

Meno male che Silvio c'è. Che ci avesse fregati ancora, tutti, ce n'eravamo accorti da un po'. Da qualche mese. Ha fregato anche me, Silvio. Sono qui a scriverne. Non vorrei. Ma questa è succosa. Merita. Davvero.

Un blogger è davvero responsabile dei commenti altrui?

La legge, quella romana, ha detto che, sì, il blogger è responsabile dei commenti altrui. Sul suo blog. O anche su una Pagina Facebook di cui è gestore.

Sulla storia del lavoro nei giorni di festa, in Italia

Oggi ho sentito, ho letto delle polemiche sull'apertura dei centri commerciali. Oggi. Lunedì, dopo Pasqua. Che di solito, a memoria, tutto è chiuso. E poi ho pensato che siamo ancora l'Italia di Don Camillo e dell'onorevole Peppone.

Il (fu) Bel Paese: perché non poteva andare diversamente

Queste sono riflessioni sparse e confusionarie. Non potrebbe essere altrimenti. Questa è la storia di uno Stivale convinto di essere bello. Questa è la storia di uno Stivale convinto di assomigliare a un paese. Uno Stivale che si è sempre fatto chiamare Bel Paese. A ragione, per un bel po'.

"Lei viene?", oppure: quando la comunicazione uccide la dignità

Mirano, provincia di Vicenza. "Lei viene?". I contorni penosi di una vicenda penosa, in un Paese penoso. Secondo me.

Laurearsi in Italia, oggi

La laurea non ce l'ho. Meglio chiarirlo subito. Il dubbio, però, me lo pongo spesso: laurearsi o maturare esperienza nel settore? Così, provate a rispondere.

segui fanpage

segui Matteo Aldamonte

IN EVIDENZA