Massimo Melica, è managing partner dello studio legale Melica Scandelin & Partners (smsp.it) con sedi in Milano, Roma e Bologna. Esperto di diritto applicato alle nuove tecnologie della comunicazione, è docente di Informatica giuridica corso di laurea magistrale in giurisprudenza. Presiede il Centro Studi Informatica Giuridica Italia (CSIG) ed è componente del Digital Advisory Group (DAG) presso l’American Chamber of Commerce in Italy.
TWITTER

massimo melica

Moncler: oche spiumate e operai disoccupati per un Made in Italy tarocco
Massimo Melica su Fanpage.it: un anno vissuto on line
Lennox è stato ucciso
Ho incontrato Leymah Gbowee, premio Nobel per la pace 2011
In the Beginning was the Command Line
Se Facebook non rispetta le proprie regole è un veleno
I fake follower su Facebook e Twitter sono una sconfitta
Donna uccisa dal marito e gettata nel Po, per il politico della Lega ha inquinato il fiume
Il 2 giugno 2012 non parteciperò alla Parata
questo articolo è a cura di
Melica Scandelin & Partners
Il Bullismo: Figlio della "Pedagogia Nera" e della Cultura dell'Apparire...
A quale prezzo psicologico si ottiene un “bravo bambino-adolescente”? Bisogna rinunciare a un’istruzione-per-le-società. Invece di strappare il ragazzo a una parte di se stesso, quella più intima, per trasformarlo in un essere civilizzato, ossia ricostruito in conformità alle categorie predominanti nella società, occorre ricomporre la sua personalità che tende a essere scissa…” “Il successo nella vita di uomini e donne dipende dalla velocità con cui riescono a sbarazzarsi di vecchie abitudini piuttosto che da quella con cui ne acquisiscono di nuove.”
MO! Il Sud rivendica la libertà di decidere il proprio futuro. Si parte dalla Campania
In Campania la lista civica MO! rompe lo stato di egemonia dei partiti nazionali, poco interessati al reale sviluppo del territorio. La risposta della popolazione è già concreta, con migliaia di feedback positivi e la piena partecipazione di professionisti della società civile pronti a mettersi in gioco per una reale rivoluzione culturale
Riforme e crescita
L'OECD ha pubblicato recentemente due studi economici che contengono molti suggerimenti per i policymakers italiani. Spiegano che la capacità di riformare le istituzioni politiche ed economiche ha un impatto importante sulla crescita e danno alcuni consigli essenziali.