Francesco è un giovane mite, biologo botanico, con una passione per la floricoltura talmente spiccata da essere riuscito a creare nuove forme di fiori. L’uomo è stato abbandonato dalla sua compagna in un modo apparentemente inspiegabile: prima di sparire gli ha lasciato un laconico biglietto con la frase “Le cose sono cambiate. Ti darò un spiegazione. Aspettami”, e lui, caduto in uno stato di profonda depressione, trova l’unica consolazione nella cura delle sue piante, con le quali parla e dalle quali viene ascoltato e risposto. Fulvio, suo amico fraterno, solare, allegro,gran donnaiolo gli fa visita quotidianamente, e, con la scusa di portargli cibo e compagnia, approfitta dell’appartamento dell’amico per i suoi incontri extraconiugali con svariate prostitute.

La cosa disturba non poco Francesco, non solo perché amico della moglie di Fulvio, ma soprattutto per la sua integrità morale contraria ad ogni tradimento, e poi, in definitiva perché ha da sempre dato scarsa importanza al sesso fine a se stesso, sostenendo che l’amore sia cosa ben più importante. I due vengono “disturbati” dalle visite improvvise della invadente portiera Annunziata, lesbica, e convinta assertrice della necessità di usare le maniere forti, tecnica che  lei stessa usa con la sua compagna, impersonando il tipico marito/padrone.

La visita di due prostitute invitate da Fulvio che vuole fornire all’amico quel diversivo che crede essere l’unico antidoto alla depressione. In qualche modo una delle due riesce ad avere la meglio sul riluttante Francesco, che ignora la professione delle donne, a dimostrazione che non è un uomo disturbato sessualmente, ma solo un individuo puro che crede fermamente nella purezza dell’amore. A movimentare ulteriormente la vicenda sarà, il mattino dopo, l’arrivo di Fiorella, la donna che ha abbandonato Francesco senza nessun segnale di preavviso, lasciandolo nello sconforto più totale. La donna ha degli strani comportamenti, sino a dichiarare di essere stata rapita da fantomatici alieni dai quali ha subito una totale trasformazione; i due amici cercano di assecondarne le stravaganze, ma pian piano Fiorella scoprirà le carte….