La società moderna è caratterizzata da un eccesso di “sessualizzazione” a partire dalle immagini condivise dai media, dai contenuti offensivi che girano sui social network, alle pratiche violente che caratterizzano il comportamento delle nuove generazioni. Questo si riflette anche nei rapporti di coppia, dove l'intimità ha un posto sempre più basso nella scala delle priorità rispetto al sesso e la paura di amare dilaga al punto da impedire delle relazioni autentiche. Per iniziare a rompere questo meccanismo, bisogna cominciare a parlarne.

La S.I.A.B (Società Italiana di Analisi Bioenergetica) organizza a Napoli, il 16 Gennaio, presso l'associazione Ariterapeutiche (a Via Salvator Rosa 281), un incontro per discutere di sessualità all'epoca della società moderna. Sarà previsto una conferenza, a partire dalle 20:00, curata dalla dottoressa Patrizia Moselli, psicologa, analista bioenergetica, nonché presidente Siab e Iiba Faculty member.

La Siab è stata istituita da Alexander Lowen, fondatore dell'Analisi Bioenergetica e opera già da trent'anni nel campo della formazione clinica, associata all'International Institute for Bioenergetic Analysis (I.I.B.A.) ha ottenuto il riconoscimento del Miur nel 1998.

Per conoscere le iniziative di Siab, è possibile apprenderlo dalle parola della Presidente Patrizia Moselli

"Ho il piacere di annunciare che l’International Institute for Bioenergetic Analysis (IIBA), per festeggiare i suoi 60 anni, ha deciso di istituire per la prima volta nella storia dell’analisi bioenergetica, dei premi. Questa iniziativa ha la duplice funzione di riconoscere tutto il lavoro che i nostri membri stanno svolgendo nel mondo per diffondere l’analisi bioenergetica e di far emergere quelle eccellenze che possono essere considerate diamanti “grezzi” da forgiare, in modo che si possa contribuire insieme a una visione innovativa dell’analisi bioenergetica.

Si tratta di un lavoro molto importante che vede coinvolti terapeuti più esperenziati, persone che si occupano di ricerca o di progetti sociali, che comunicano e collaborano insieme, accompagnando e riconoscendo la crescita di chi si sta ancora formando. Credo che la particolarità di questo progetto quindi, consista proprio nel lavoro collettivo che permette alla nostra comunità di crescere, dove le competenze sono condivise a diversi livelli per un unico obiettivo che è il bene comune dell’analisi bioenergetica. Pertanto ciò che ritengo sia di grande valore è l’aspetto simbolico dell’iniziativa, volta a creare una comunità che lavora insieme nel costruire un approfondimento ancora più scientifico del nostro paradigma".

I premi riguardano le tre aree del Clinico, del Sociale e della Ricerca e possono partecipare soci e allievi delle scuole di psicoterapia Siab che sono anche membri IIBA (la Siab è una società affiliata all’IIBA). I premi verranno assegnati in occasione del prossimo congresso dell’International Institute for Bioenergetic Analysis, che si terrà a Toronto dal 24 al 28 maggio 2017.

Il 23 Gennaio a Roma, Via Magnagrecia 128,  si terrà un open day (19:00)  ed una conferenza (20:00), che invece sarà un modo per saperne di più riguardo alla psicoterapia analitico-bioenergetica, i corsi e le metodiche, nonché i docenti che opereranno. Si discuterà inoltre dei mutamenti sociali che hanno influenzato il modo di vivere la sessualità e come essi intervengono nel modificare la relazione e l‘intimità. Saranno dati degli spunti teorici di riflessione per distinguere la teoria dell'attaccamento da un sano sviluppo della sessualità.

L'incontro è rivolto principalmente ai laureandi o laureati in psicologia o medicina e agli operatori sociali del settore. La partecipazione è gratuita, anche se è consigliata la prenotazione, scrivendo a mail@siab-online.it o chiamando al numero +39.331.48.90.716 oppure per l'evento di Roma, al numero 06.704.50.819.