Sono nata 27 anni fa in Romania. Scelsi proprio quell’estate del 1984 per far parte della nuova generazione che avrebbe poi sperimentato la vita capitalista. A cinque anni, un giorno sventolavo la bandiera della liberazione sulle spalle di papà, e quello dopo incontravo la televisione e il grande cinema occidentale, e un nuovo mondo gigantesco si apriva davanti a me. Di li in poi il cinema è stato per me il mondo. Lo schermo possedeva tutto quello che cercavo e mi costruiva così come faceva con i suoi film. La mia vita scorreva un po' come “America, America”, alla ricerca del senso della democrazia e della società dei consumi. Oggi, studentessa all’Università di Firenze, cerco nuovi angoli nel cinema e nuovi orizzonti.
TWITTER

Juliana Anitei

17 ragazze – Delphine e Muriel Coulin
HUNGER
The Descendants – Paradiso Amaro
And the Oscar goes to….
THE RAZZIES – The Golden Raspeberry Awards
And the nominees are…
questo articolo è a cura di