Locandina - Mostra fotografica

SCHEDA DELLA MOSTRA

Il rione Sanità è donna. Una di quelle non facili da conoscere, che all’inizio con lo sguardo sghembo osserva chiedendosi che cosa vai cercando, e poi apre il cuore e ti accoglie come uno della famiglia.

Il rione Sanità è delle donne. Perché è da loro che sono partite le azioni più forti e potenti per migliorare la vita in questa fetta di Napoli abbandonata a se stessa.

E dalle donne è partito questo viaggio fotografico. Iniziato stivando racconti, idee e impressioni di ogni incontro. Poi comprendendo il rapporto che avevano con il rione espresso da carattere, personalità, impegno, lavoro, presenza. Un legame così forte da segnarne l’identità. Un’identità abbinata a una parola. Femminile plurale, appunto.

È nato così un alfabeto delle emozioni declinato solo al femminile con cui provare a mostrare un rione Sanità diverso, mai scontato e ovvio ma vero, puro, genuino. Un privilegio concesso a chi non si ferma sull’uscio dei palazzi nobiliari o delle maestose basiliche, né cerca il folklore dei panni stesi o dei bassi rumorosi. Queste donne hanno voluto mostrare il vero volto della Sanità consapevoli che non tutti vorranno davvero vederlo e capirlo, abbandonando la rassicurante scorza dell’apparenza e dei luoghi comuni.

Questo lavoro di fotoreportage è solo un piccolo frammento racchiuso in ogni singolo scatto, in cui si è provato a penetrare e cogliere l’essenza di un quartiere che si riscatterà attraverso le donne. Perché il futuro prossimo è il tempo delle donne.

Note: il progetto nasce come lavoro di fotogiornalismo in seguito a un corso di fotografia tenuto dall’associazione Upnea da Sergio Siano e Roberto Stella. Un lavoro che non si ferma ma prosegue il suo viaggio con nuove immagini e nuove storie da raccontare.

LA DICHIARAZIONE DELLA PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE IN ROSA, AVV. ELIANA IUORIO 

La Sanità, simbolo di una Napoli attaccata e vilipesa, trova riscatto, dignità ed orgoglio, in questi scatti della fotoreporter Mariagiovanna Capone; al pregiudizio ed agli stereotipi che ne vorrebbero fare un quartiere necessariamente criminale, rispondono le Donne che lavorano, che portano avanti legami familiari ricucendo le ferite delle assenze e del disagio economico; le Donne che educano i bambini, che diffondono un messaggio di emancipazione ed indipendenza; le Donne che studiano, che vivono d’arte, che fanno impresa.
Luoghi comuni diversi, quelli che da sempre accompagnano tutte le donne che al giorno d’oggi faticano, per superarli e vincerli, quali ostacoli – frutto di una mentalità maschilista di tipo patriarcale – che ancora si frappongono al raggiungimento pieno delle pari opportunità. Il rione Sanità, per questo, diventa metafora della Donna: vittima degli stereotipi di genere, che la società ed il mondo del lavoro vorrebbe confinare entro determinati ruoli, per limitarne la libertà ed impedirne la parità.
L’associazione IN ROSA, che opera sul territorio di San Giuseppe Vesuviano (Na) per la tutela dei Diritti delle Donne e dei Minori vittime di violenza con uno sportello per la consulenza legale e psicologica, anche in materia di famiglia e minori, plaude all’opera di Mariagiovanna Capone e ringrazia per l’accoglienza, l’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Nola, nella persona della collega Carmela De Stefano, come per la disponibilità ringrazia i Padri Giuseppini del Murialdo di San Giuseppe Vesuviano, in particolare Padre Mario e Padre Marco.
Non mancate. E’ una mostra che vi sorprenderà e vi inviterà a riflettere.

GLI APPUNTAMENTI

Mercoledì 25 maggio 2016, ore 17.30, Nola – Circolo Culturale “Giordano Bruno”
VERNISSAGE DELLE OPERE DI MARIAGIOVANNA CAPONE, Giornalista e Fotografa, per la mostra fotografica “SANITA’, SINGOLARE FEMMINILE”
EVENTO PROMOSSO DALL’ASSOCIAZIONE IN ROSA DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA) E DALL’ASSESSORATO ALLE PARI OPPORTUNITA’ DEL COMUNE DI NOLA

Introducono l’iniziativa:Avv. Geremia BIANCARDI – Sindaco di Nola
Avv. Carmela DE STEFANO – Assessore alle Pari Opportunità Comune di Nola
Avv. Lucia SIBILLA – Foro di Nola
Avv. Francesco URRARO – Presidente Ordine Avvocati Nola
Avv. Eliana IUORIO – Presidente Associazione “IN ROSA”
Dott.ssa Mariagiovanna CAPONE – Giornalista e Fotografa, autrice delle opere in mostra
Avv. Carmela CASSESE – Associazione “Codice Famiglia”
Avv. Olga IZZO – Fotoreporter
Dott.ssa Licia NOCERINO – Vice Presidente Associazione “Noi Polizia”
A seguire, aperitivo ed intervento musicale dal vivo degli studenti ed ex studenti dell’I.S. CARAVAGGIO di San Gennaro Vesuviano nel gruppo “Mimosa”, guidati dalla prof. Elvira MIRANDA, che suoneranno brani musicati dalle poesie della giovane scrittrice Marika VANGONE
ASSOCIAZIONE IN ROSA
SPORTELLO DI CONSULENZA LEGALE E PSICOLOGICA
SU FAMIGLIA, MINORI, VITTIME DI VIOLENZA DI GENERE
VIA GIUSEPPE MOSCATI N. 18
80047 SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TEL. 081 194 655 10 – CEL. 333 43 67 491
FAX 081 827 13 47
MAIL associazioneinrosa@yahoo.it

https://associazioneinrosa.wordpress.com

SIAMO ANCHE SU FB
***********************************************************************

Venerdì 27 maggio 2016, ore 17.30, San Giuseppe Vesuviano (Na) – Sala parrocchiale presso il Santuario di San Giuseppe (via Piave)

VERNISSAGE DELLE OPERE DI MARIAGIOVANNA CAPONE, Giornalista e Fotografa, per la mostra fotografica “SANITA’, SINGOLARE FEMMINILE”
EVENTO PROMOSSO DALL’ASSOCIAZIONE IN ROSA DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)

NEL PRESENTARE LE OPERE, SI DISCUTERA’ DI:
“Da Maria di Nazareth, a Malala Yousafzai. L’impegno ed il ruolo delle Donne nella società”

INTERVENTI

Avv. Eliana IUORIO – Presidente Associazione “IN ROSA”
Dott.ssa Mariagiovanna CAPONE – Giornalista e Fotografa, autrice delle opere in mostra
Dott.ssa Giusi ASCIONE – Educatrice del Centro giovanile Giuseppini del Murialdo
Don Tonino PALMESE – Vicario episcopale della Diocesi di Napoli
Avv. Francesco URRARO – Presidente Ordine Avvocati Nola

ASSOCIAZIONE IN ROSASPORTELLO DI CONSULENZA LEGALE E PSICOLOGICA
SU FAMIGLIA, MINORI, VITTIME DI VIOLENZA DI GENERE
VIA GIUSEPPE MOSCATI N. 18
80047 SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TEL. 081 194 655 10 – CEL. 333 43 67 491FAX
081 827 13 47
MAIL associazioneinrosa@yahoo.it

http://associazioneinrosa.wordpress.com

SIAMO ANCHE SU FB