Laureando in Scienze Internazionali e Diplomatiche all'Università degli Studi di Genova, ha già operato nel campo della progettazione comunitaria: soprattutto nei settori di elaborazione, comunicazione e rendicontazione dei due progetti europei COREM e RESMAR. Già autore nel blog "Lettere a Pitocle" che affrontava temi di politica interna ed estera.
TWITTER

Gianluca Tommasone

Il Pd perde a Genova: l’aria di cambiamento delle primarie
Obama e gli appetitosi soldi delle lobbies
L’eliminazione silenziosa dei referendum
L’astuzia dei due partiti di maggioranza
Fini si riduce lo stipendio, buona condotta da parte del presidente della Camera
La Germania ci batte anche in democrazia
questo articolo è a cura di
Il Bullismo: Figlio della "Pedagogia Nera" e della Cultura dell'Apparire...
A quale prezzo psicologico si ottiene un “bravo bambino-adolescente”? Bisogna rinunciare a un’istruzione-per-le-società. Invece di strappare il ragazzo a una parte di se stesso, quella più intima, per trasformarlo in un essere civilizzato, ossia ricostruito in conformità alle categorie predominanti nella società, occorre ricomporre la sua personalità che tende a essere scissa…” “Il successo nella vita di uomini e donne dipende dalla velocità con cui riescono a sbarazzarsi di vecchie abitudini piuttosto che da quella con cui ne acquisiscono di nuove.”
MO! Il Sud rivendica la libertà di decidere il proprio futuro. Si parte dalla Campania
In Campania la lista civica MO! rompe lo stato di egemonia dei partiti nazionali, poco interessati al reale sviluppo del territorio. La risposta della popolazione è già concreta, con migliaia di feedback positivi e la piena partecipazione di professionisti della società civile pronti a mettersi in gioco per una reale rivoluzione culturale
Riforme e crescita
L'OECD ha pubblicato recentemente due studi economici che contengono molti suggerimenti per i policymakers italiani. Spiegano che la capacità di riformare le istituzioni politiche ed economiche ha un impatto importante sulla crescita e danno alcuni consigli essenziali.