Insegno lingua e cultura italiana all'Istituto Italiano di Cultura di Atene e poi leggo e scrivo. Mi interessano le parole e gli usi che se ne fanno. Mi interessano la storia, le religioni e le persone. Mi interessano anche la terra e i territori. E gli animali. Sono appassionato di fotografia, ancora in modo amatoriale. Ho viaggiato in lungo e in largo per l'India e il Nepal. Ho vissuto in Spagna e, per un decennio, in Israele.
TWITTER

Gian Maria Turi

Editoria canaglia
La nuova corsa all’oro
Le guerre dell’acqua
Della propria identità ai tempi di Facebook
אלוהים
LaRecherche.it
Qualunquismo e impotenza acquisita
La nuvola della non conoscenza
questo articolo è a cura di
Il mio blog Il mio sito
AMARE, E' PROPRIO NECESSARIO?
I sentimenti, oggi, trovano poco ossigeno per sopravvivere
“Noi archeologi? Meglio essere cittadini attivi che intellettuali”
Intervista a Tsao Cevoli, presidente dell'Osservatorio Internazionale Archeomafie: “Abbiamo il maggior numero di siti e monumenti riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, eppure i nostri laureati nel settore dei beni culturali stentano a trovare un'occupazione dignitosa”
Il Jobs act, l’agonia del PD e la necessità di un divorzio
E’ ormai evidente che il Partito Democratico, a pochi mesi dalla brillante vittoria alle elezioni europee sia ormai giunto al punto di rottura. Urge un chiarimento definitivo per il bene della sinistra italiana
Lo Stato Sociale vs Guccini
Confronto tra "Mi sono rotto il cazzo" e "l'Avvelenata"