Ho voglia di esplorare il mondo che mi circonda, di ascoltare ogni nuova emozione e viverla fino in fondo, imparare a sognare e vedere qualche sogno realizzato...ho voglia di vivere le mie giornate con un pizzico di fantasia e ilarità, rendere tutto famigliare e confortevole, godere di ogni solitario momento e del silenzio...tutto questo perché? Perché corriamo, corriamo ogni giorno, un'infinita corsa che alla fine non ci accontenta mai. Perché allora uno si sente infelice? Perché allora ci sembra di non avere degli obbiettivi? Ecco siamo felici oppure è solo la crisi dei trent'anni?!?
TWITTER

Francesca Cavallari

Cena a quattro mani da “ACQUADA” a Porlezza
“A Tutta Torba!” giornata dedicata interamente ai whisky torbati
Le strade della mozzarella: edizione Parigina
Gusto senza glutine in Tour con Schär
Micro Ortaggi: il piccolo futuro del grande mondo food
iCESTINI il primo delivery dedicato ai pendolari
INTERVISTA A: ANDY LUOTTO
“LA BARRICAIA E LE SUE NOTE”: SERATA DI JAZZ E VINO IN CANTINA PIZZOLATO
LSDM le strade della mozzarella