Date e orario Sessioni
Venerdì 21 Novembre 2014
-Prove Libere 1  ore 10:00 – 11:30
-Prove Libere 2  ore 14:00 – 15:30
Sabato 22 Novembre 2014
-Prove Libere 3  ore 11:00 – 12:00
-Qualifiche ore 14:00
Domenica 23 Novembre 2014
-Gara ore 14:00

Descrizione GP:
Nome Circuito:  Yas Marina Circuit
Primo GP disputato: 2009
Numero di giri: 55
Lunghezza circuito: 5.554 Km
Totale gara: 305.355 Km
Giro veloce: 1:40.279 Sebastian Vettel Red Bull 2009
Il Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1
Yas Marina Circuit, situato all’interno del complesso d'isole artificiali di Yas Island che si estende per ben 25 chilometri quadrati, a pochi di minuti da Abu Dhabi e Dubai. Costato ben oltre 40 miliardi di dollari.
Quest’anno si consumerà qui l’atto finale del duello che per tutta la stagione ha visto Hamilton e Rosberg “litigarsi” il primato, ed in fine il titolo di Campione del Mondo.
Doppio Punteggio voluto fortemente dagli emirati arabi, 11 vittorie e 7 pole per Lewis, 11 pole e 7 vittorie per Nico che dopo la prima parte di campionato in testa, adesso si trova ad inseguire Lewis con 17 punti di svantaggio.
Il tracciato anch’esso uscito dalle mani dell’architetto Herman Tilke, vide il via per la prima volta nel 2009.
Che fosse particolarmente suggestivo così come le altre splendide opere di Tilke, non c’erano dubbi.
Foto del circuito: “Vista aerea del circuito di Yas Marina”.

Un lussuosissimo Hotel a 5 stelle, (Yas Viceroy Abu Dhabi Hotel) ben 85 mila metri quadrati, particolare per la sua Grid Shell, su cui sotto si snoda il tracciato della pista; composto di una struttura monoscocca in acciaio e vetro, abbellito da ben  quasi seimila led che cambiano colore.
Uscita dei box con annesso tunnel, campi da golf, un parco a tema cinematografico della Warner Bros, un parco acquatico; ma se non bastasse tutto questo, a rendere ancora più incredibile e maestoso, vi è il Ferrari World!
Il parco tematico della Ferrari, costruito su 200.000 metri quadrati, sviluppato su una struttura che racchiude numerose attrazioni, come simulatori, numerose vetture esposte, aree a tema, oltre alle montagne russe che si sviluppano attorno la struttura, raggiungendo velocità di 240 km/h.
Foto del circuito: “Vista del Yas Viceroy  Abu Dhabi Hotel”.

Una pista di 5.554 metri da percorrere per 55 giri in senso antiorario, lunghi rettilinei misti a cambi di direzione veloci, un mix che la colloca a metà tra un circuito cittadino, composto da 21 curve che non risparmiano nel le gomme, ne i motori chiamati all’ultimo duro sforzo sotto il caldo del deserto arabo.
Poche edizioni e poca storia, e che purtroppo ha lasciato l’amaro in bocca soprattutto ai tifosi della Ferrari. Tutti ricorderanno il 2010, quando ad Alonso bastavano pochi punti per agguantare il titolo piloti, a scapito di Vettel; punti che alla fine non bastarno anche per colpa di una strategia troppo conservativa, laureando così di conseguenza Sebastian Vettel il più giovane Campione del Mondo di Formula 1, 23 anni, 4 mesi e 11 giorni.
Foto del circuito: “Vista del circuito di Yas Marina”.

Solo 2 secondi posti per la Rossa, nel 2011 e 2012. A Fare da padrone è Sebastian Vettel con 3 successi sulle 5 edizioni disputate.
Tra gli sponsor di rilievo spicca l’Etihad Airways, che come consuetudine durante il gran premio richiama l’attenzione di tifosi eseguendo dei passaggi aerei a bassa quota sopra il complesso del tracciato.
Una gara che inizierà di pomeriggio alle ore 17.00 locali, per terminare sotto i riflettori di luce artificiale posti sul tracciato; a far da contorno lo spettacolo pirotecnico.
Ormai a pochi giorni dalla fine del Mondiale 2014, non ci resta che attendere il duello della stagione, e in attesa di tempi migliori per la Rossa di Maranello, non ci resta che attendere le Finali Mondiali Ferrari del 3-6 dicembre che quest’anno si svolgeranno proprio ad Abu Dhabi, dove probabilmente ci saranno particolari annunci in merito alla line up 2015 della Rossa.

Un Giro del Circuito: “Giro di pista con Romain Grosjean su Lotus E21 .”

Albo Vittorie Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1:

2009      Yas Marina Circuit           Sebastian Vettel – RBR-Renault
2010      Yas Marina Circuit           Sebastian Vettel – RBR-Renault
2011      Yas Marina Circuit           Lewis Hamilton – McLaren-Mercedes
2012      Yas Marina Circuit           Kimi Räikkönen – Lotus-Renault