Avvocato specializzato in Diritto di Famiglia e dei Minori, perfezionata nella tutela dei Diritti delle Donne e dei minori vittime di abusi e di tutti i soggetti vittime di violenza di genere; fondatrice e presidente dell’Associazione “InRosa” (per la tutela dei Diritti della Persona); referente dell'AIAF (Associazione Italiana Avvocati per la Famiglia e per i Minori) sezione territoriale di Nola; blogger appassionata di cucina, comunicazione e giornalismo. Co-fondatrice del primo movimento antimafia sorto a Giugliano in Campania (Na), poi diventato associazione, “Contro le mafie”, per la quale ha ricoperto il ruolo di presidente; referente del presidio dell’associazione Libera (Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie), a Giugliano in Campania (Na), dalla sua fondazione fino al 2013. Crede fermamente nel ruolo attivo della società civile, della Cultura e dell'informazione, per vincere quel "consenso" di cui si nutrono le mafie e la violenza. Appassionata lettrice, amante del Teatro e del Cinema, dedica questo spazio alle sue riflessioni su diritti, società e politica; alle recensioni, agli incontri ed agli eventi culturali in giro per la city partenopea. Una "Lady", innamorata di Napoli e delle sue tante anime.
TWITTER

Eliana Iuorio

“Teatro Lendi”: la stagione teatrale 2014/2015… Da non perdere!!!
“Gloss”: da giallo glam, a graphic novel e fashion brand
“200 secondi” di Bellezza, con l’opera prima di Antonia Dininno
Quando la Fotografia diventa Arte: intervista a Cristina Burns
A zonzo, ma per un’ineluttabile destino. Antonio Menna colpisce ancora
Nessun riferimento casuale, ne “Il giostraio” di Francesco Patierno
Metti un giallo glam, sotto l’albero: un tocco di “Gloss”
Football Clan: quando il calcio incontra le mafie
La Propaganda che puntò il faro su Napoli