Cari amici di Fanpage, non so se succede anche a voi, ma io devo avere dei seri problemi con l’atmosfera natalizia, dal momento che risveglia in me tutte le voglie di qualsiasi tipo di cibo possibile e soprattutto di… DOLCI!!!!

Non so se siano le lucine accese dappertutto, gli alberi in giro o l’atmosfera gioiosa per le strade, ma in questo esatto periodo dell’anno l’odore di zenzero, il profumo di vin brulé e il sentire le castagne che scoppiettano sul fuoco hanno un effetto in me che provoca la sensazione di “datemi tutti i dolci ora e subito!”.

Purtroppo, perché come in tutte le migliori storie di rimpianti e compianti c’è un purtroppo, il più grande nemico di queste mie voglie è, come sempre, il nemico numero uno di noi studenti: il denaro. Ma io, non abbattendomi e facendo in modo di potermi ugualmente concedere la colazione a base di dolci golosi con musichette di natale in sottofondo, ho messo il grembiule addosso e le mani in pasta ed ho sperimentato delle ricette che potevano fare al caso mio.

Facile”, “economica” “veloce” e “golosa” le parole chiave e, così, sono venuti fuori questi cookies fantastici! Sono una versione rivisitata dei classici cookies americani, più croccanti e più golosi… si fanno in pochissimo tempo, con pochissima fatica e con pochi ingredienti!

Insomma, io la videoricetta ve la metto qui sotto… ma poi spetta a voi mettervi alla prova!

Buoni cookies a tutti!