Buon San Valentino a te che a questa festa non c'hai mai creduto.

A te che all'amore nemmeno hai mai creduto se non per cinque giorni in tutta la tua vita.

Necessari a farti innamorare, deludere e stare male.

Buon San Valentino a te che invece non ci pensi. Che prima o poi arriverà ma se non è ora c'è un motivo.

A te che l'amore l'hai stretto tra le mani e ti teneva accanto. Ma tu lo hai trattato male pensando fosse come tutte le altre e invece ora non sai che fare quando la vedi. E invece ora non sai che dire.

Buon San Valentino a te che torni a casa con un mazzo di fiori per tua moglie e uno di margherite per tua figlia.

A te che stai scegliendo le parole per dirglielo. A te che sbirci il suo profilo Facebook per sapere se soffre ameno quanto te dopo che vi siete lasciati.

Buon San Valentino a te che cammini da sola. A te che fai lunghi sospiri dicendoti ‘Andrà bene'. A te che t'innamori ogni mattina degli occhi degli altri.

Buon San Valentino a te che non lo dirai mai di amarla, e a te che gli hai detto che lo ami proprio ieri sera.

Buon San Valentino ad ogni persona che abbiamo incontrato nel nostro cammino.

A te che non ti preoccupare. A te che non è possibile che tu sia single.

Buon San Valentino a te che pensavi che non glielo dici che la pensi perché hai fatto un casino incredibile tempo fa.

Buon San Valentino a chiunque non creda in questo giorno e quindi anche a me. Che l'amore sa cosa sia e per questo non chiamerà mai amore tutto ciò che ha vissuto fin'ora.