Dodici anni fa, decisi di utilizzare le mie capacità manuali per studiare e diventare una restauratrice di dipinti antichi. La cosa andò bene, ed oltre a restaurare dipinti mi ritrovai a lavorare in cantieri bellissimi, impegnata su materiali diversi, quali pietra, marmo, stucchi, affreschi. Ma la passione per i tessuti e i filati, bordure, perline e cristallini, mi ha portato a scegliere di trasformare un hobby serale in una attività lavorativa quotidiana, che desse libero spazio a fantasia e creatività, due elementi che il restauro tende a costringere. Ecco a voi le mie creazioni.
TWITTER

Barbara Calabi

Il tappeto volante
“Second chance” per la poltroncina rinata
Maniaci del riciclaggio? Vi invito a…
Camminando con i girasoli…
Creare con stoffe dipinte a mano
I gioielli arcobaleno
Copertina per Vittoria
Collarino di lana
Creare borse in tessuto e lana