Torino,  dal 08/11/2013 al 10/11/2013, in concomitanza con Paratissima, apre i battenti ad Artissima,  una delle maggiori manifestazioni internazionali dedicate all'arte contemporanea.

Da anni, ormai, punto di riferimento, per appassionati d’arte e addetti ai lavori, catalizza l’attenzione della stampa internazionale, attirando fino a 50.000 visitatori.

Secondo Skate’s Art Market Research di New York, Artissima è, per importanza, quinta all’interno della classifica delle 30 maggiori fiere internazionali di arte contemporanea. 

Un crogiolo di arte “nuova” e “passata”, suddivisa in cinque  importanti sezioni:

  • Main Section, che ospita 108 gallerie tra le più accreditate e più rappresentative del panorama artistico mondiale;
  • New Entries, dedicata alle gallerie giovani più interessanti;
  • Present Future, sezione ad invito caratterizzata da stand monografici di artisti emergenti a livello internazionale;
  • Back to the Future, mostre personali di artisti attivi tra gli anni ’60 e ’80 selezionati da un team di prestigiosi direttori e curatori di museo;
  • Art Editions, dedicata alle gallerie che presentano edizioni, stampe e multipli di artisti contemporanei.

Artissima è ospitata per il quarto anno consecutivo all’interno dell’Oval.

L’Oval, realizzato in occasione dei Giochi Olimpici Torino 2006 è, architettonicamente parlando, una struttura originale e innovativa, che si è rivelato il contenitore ideale per accogliere questa prestigiosa manifestazione.

 Quest’anno Artissima presenta uno stimolante calendario di iniziative collaterali alla manifestazione, realizzato in collaborazione con le principali istituzioni d'arte contemporanea della città.

 Il progetto espositivo più stimolante, che prenderà il via con Artissima, ma che proseguirà fino al 12 gennaio 2014, è ONE TORINO.

Un evento nuovo, attrattivo e di altissimo livello internazionale, curato da sette affermati esperti d’arte, che si terrà all’interno dei principali musei e istituzioni di arte contemporanea del capoluogo. 

 Si tratta di cinque mostre collettive, connesse ma indipendenti

  • Gary Carrion-Murayari a PALAZZO CAVOUR;
  • Andrew Berardini, Gregor Muir e Beatrix Ruf al CASTELLO DI RIVOLI Museo d’Arte Contemporanea (mostra Premio ILLY Present Future);
  • Anna Colin alla GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea;
  • Chris Fitzpatrick alla FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO;
  • Julieta Gonzalez alla FONDAZIONE MERZ.

ONE TORINO è un progetto pensato e realizzato per dare alla capitale sabauda una collocazione centrale all’interno del dialogo artistico di respiro internazionale, anche grazie alla sua duplice identità artistica contemporanea e storica.

L’obiettivo è di apportare energia nuova, linguaggi originali, innovativi e stimolanti grazie alle oltre 50 opere di artisti internazionali. 

 Altra novità di quest’anno è la grande attenzione dedicata al design Made in Italy.

Format Progetti Abitativi interverrà come sponsor tecnico di eventi di elevato livello artistico e culturale, in collaborazione con FLEXFORM e ZANOTTA, aziende simbolo del design rigorosamente made in Italy, attraverso la creazione di particolari allestimenti a servizio dell’evento, realizzati con le loro migliori proposte.

La Vip Lounge, la zona relax dedicata agli addetti ai lavori, sarà allestita con imbottiti e complementi di Flexform, mentre nell’AreaCon/Text , stand dedicato alle testate editoriali specializzate in arte e design, nel quale si terranno le più importanti conferenze della manifestazione, saranno allestite delle pedane espositive con gli storici e iconici elementi d’arredo firmati, per Zanotta, dai più grandi architetti e designer italiani.

Artissima quest’anno, più che mai, si prospetta come il migliore osservatorio sulla ricerca nelle arti visive e non solo…

 Assolutamente un evento culturale imperdibile!!! 

 Tutti i giorni dalle ore 12 alle ore 20.