Laurea in comunicazione e Master in Events Marketing Management. Dopo anni estremamente formativi passati a lavorare come Events planner in Spagna e Junior Marketing manager in una casa discografica di Londra, si trova ora a lavorare a Roma fronteggiando giornalmente le difficoltà di una Italia dove ai giovani non viene data voce. Per questo gliela diamo noi. Le passioni che la contraddistinguono sono quelle che si ritrovano tra le righe dei suoi testi. La condivisione, la scrittura, i viaggi e la musica. Passioni che colorano e rispecchiano una ragazza dall'animo spagnolo, la nazionalita' italiana e una tenacita' indubbiamente inglese.
TWITTER

Arianna Bureca

C’è qualche cosa al Teatro Sistina
Mad Shepherd, dalle scene Rock a quelle cinematografiche
Innovazione, creatività e inventiva: la Maker Faire torna a Roma
20 anni di Catartica + 25 di MK = Pansonica
SAVE SUMMER, la fine dell’estate è ufficialmente rimandata.
Illusioni che diventano realtà. Il nuovo spettacolo del Rainbow MagicLand.
The Concor Show: i segreti della terapia del giovedi al Blackmarket Tiber
Grande inaugurazione per ‘Serate BMW Romane’
Blackmarket Tiber, la perla nera dell’estate romana.
questo articolo è a cura di
Usare parole a caso in inglese non ti renderà migliore
Ovunque è un fiorire di parole inglesi. Quanto rischia la nostra lingua?
Il movimento social
A chi vive in aree metropolitane può sembrare scontato domandarsi quale quota degli spostamenti urbani è legata alla socialità e quale al lavoro. Le informazioni aggregate e le tendenze non sono così banali da ottenere e potrebbero (dovrebbero) interessare soprattutto i policymakers.
La supremazia del profitto a discapito di un'umanità senza più valori
La globalizzazione sta facendo disastri irrefrenabili acuendo il divario sociale tra le masse sempre più impoverite e veri e propri sceicchi dello sfarzo senza limiti. Un dislivello scaturito da una supremazia del mercato ad ogni costo, ha come conseguenza, una produzione senza regole, anche a costo di cancellare ogni valore, seppure della stessa vita umana. In una società capitalistica come la nostra ha ancora il suo peso, l’onore, la dignità e la considerazione del capitale umano?
Un gatto col gomitolo a Gaza City
L'artista inglese Banksy ha compiuto alcune opere sui muri di Gaza e ha documentato la sua incursione con un video e alcune foto pubblicandole online sul suo sito. Un'azione di denuncia delle condizioni in cui versa la Striscia a quasi un anno dall'ultima operazione militare israeliana.