andrea de mauro
INFO
Parte pugliese e partenopeo, vivo a Milano da buon emigrante. Sono laureato in Giurisprudenza ma alla stolidità dei codici preferisco la fantasia della celluloide. Ho collaborato per F2 RadioLab con il programma « Due o tre cose che so di lei » e, più di recente, con Radio Club91. Ho lavorato come doppiatore per la Rai e prendo settimanalmente parte al programma di Rai2 «L'Ultima Parola». Suono il piano (male) e cerco una strada che ancora non so ben identificare. Sono un nostalgico degli anni '60, amo i Beatles, i gatti e Scarlett Johansson.
TWITTER

Andrea De Mauro

Calciomercato e quel sapore amaro che lascia

A meno di 12 ore dalla chiusura del mercato, prime osservazioni sul mercato (mancato) del Napoli

Tatticismi e problemi del Napoli pre Dortmund

Alla vigilia di Dortmund è un quesito a tenere banco: cambio modulo e 4-3-3? Forse qualcosa in più di una suggestione...

Pro e contro del primo Napoli di Benitez

Dopo la prima apparizione al San Paolo per il Napoli di Benitez, si può tracciare un bilancio parziale per capire questa squadra come va e cosa può riservarci nel corso della stagione.

Stessa spiaggia, stesso mare, calciomercato diverso..

Anche se manca parecchio alla chiusura delle trattative, cerchiamo di analizzare la prima parte del mercato del Napoli. Un mercato nuovo, diverso per parametri a quelli visti da 5 anni a questa parte, ma sempre intelligente e oculato; forse ancora un po' bloccato, sia in uscita ed in particolare in entrata.

Caso Cavani e quella volpe di ADL

ADL sa il fatto suo ed ha capito che certi giocatori, con le regole del fair play finanziario e un mercato contaminato dai soldi degli emiri, non li puoi trattenere; meglio allora provocare un po' di "ammuina", senza restarne invischiati, e vedere come va a finire.

Bye bye Walter

Aspettando il tweet di #ADL che sveli il nuovo allenatore, proviamo a valutare le diverse alternative per il post Mazzarri

Le voci di dentro: Toni supera la prova Eduardo..a metà

In scena al Piccolo Teatro "Le voci di dentro", una delle opere più complesse, pirandelliane e filosofiche di Eduardo. Un grande successo di pubblico giustificato non solo dal richiamo dei grandi nomi in cartellone, ma anche dall'effettiva qualità dello spettacolo. Buona la prova dei due Servillo, addirittura meglio Peppe di Toni.

Polemica De Sanctis: Napoli autodistruttiva

Le dichiarazione del portiere del Napoli hanno (ma guarda tu) sollevato un polverone polemico che non si placa. Eppure, De Sanctis ha centrato bene il punto ed il limite di questa piazza: l'autolesionismo. Un fenomeno che rischia di minare le sorti del calcio partenopeo, ma che ha effetti, ben più negativi, in altri settori.

Top e Flop del confronto di Sky Tg24

Un confronto nuovo, geniale ma un pò bloccato: quali sono stati i momenti migliori e peggiori di ieri sera? Ecco una personale classifica; non vi va bene? Dite la vostra!

L'hai voluto te

In televisione si commettono sempre più errori linguistici, che purtroppo vengono accettati e riproposti come forma corrente e corretta. Siamo davvero alla mercè dei telecronisti o possiamo ancora avere una lingua nobile?

segui fanpage

segui Andrea De Mauro

IN EVIDENZA